FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Moda: cosa imparare (e copiare) dagli uomini più ricchi al mondo

Miliardi di dollari a parte, c'è qualcosa che li accomuna tutti e li avvicina a noi…

Moda: cosa imparare (e copiare) dagli uomini più ricchi al mondo

La fortuna, si sa, è cieca ma l’audacia premia sempre. Anche in questi tempi di coronavirus, con la crisi che non fa sconti neppure ai patrimoni dei miliardari. Come si è visto già dalla classifica dei dieci uomini più ricchi del mondo, stilata come ogni anno dalla rivista statunitense Forbes. Tra riconferme e qualche cambio di posizione, saldo al timone c’è sempre il patron di Amazon, Jeff Bezos. Eppure, miliardi di dollari a parte, c’è qualcosa che li accomuna tutti e li avvicina a noi

PROVARE PER CREDERE – Passando in rassegna i diversi look sfoggiati nelle occasioni più svariate da questi 'paperoni' salta subito all’occhio la naturalezza e la disinvoltura con cui si relazionano nei loro rispettivi ambienti. Comprendere il contesto circostante e sapersi muovere sentendosi a proprio agio è sempre fondamentale e non implica l’ammontare del proprio patrimonio o l’avvenenza fisica. È una dote innata e si riflette anche nel portamento e nella scelta dell’outfit. La sicurezza in sé stessi è il motore propulsivo e anche i più timidi possono acquisirla nel corso del tempo. Volere è potere, insomma, l’essenziale è riporre fiducia e puntare sulle proprie potenzialità. Casual o in abiti eleganti, è provato che da una propria interpretazione dello stile scaturisce direttamente anche una certa dose di fascino.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali