FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Giro d’Italia 2020, una collezione speciale di intimo uomo e underwear

Al via il più grande evento ciclistico italiano, questʼanno profondamente segnato anche da una forte volontà di ripartenza

Intimissimi Uomo, la capsule collection per il Giro d’Italia 2020

Prende il via da sabato 3 ottobre la 103esima edizione del Giro d’Italia 2020, che si appresta ad essere una delle più sentite e coinvolgenti. Un grande evento sportivo italiano, segnato anche da una forte volontà di ripartenza e dalla voglia di ritorno alla normalità, dopo i mesi difficili segnati dal lockdown. 

UN LEGAME SOLIDO - Sponsor ufficiale della manifestazione sarà ancora quest’anno Intimissimi Uomo: anche per il 2020 si rinnova, infatti, la partnership tra il brand italiano di intimo maschile e la Corsa Rosa. Intimissimi Uomo conferma così la sua vicinanza a una delle discipline sportive che incarna al meglio il senso di unione. Sarà presente lungo i percorsi di gara, durante i principali momenti della manifestazione e sui canali mediatici del Giro. E anche quest’anno sarà lo sponsor più vicino alla pelle dei corridori, con il proprio logo all’interno delle maglie rosa da gara e da premiazione. Un legame tra la storica gara ciclistica e il marchio di underwear che diventa in questa edizione ancora più solido.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali