FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Giornata internazionale della donna 2021, Jane Fonda: ecco per cosa lottare

Una video intervista intensa e coinvolgente, realizzata anche quest’anno per il progetto “Pomellato For Women”

Giornata internazionale della donna 2021, “Pomellato For Women”: Jane Fonda e Jameela Jamil

L’ineguaglianza, il privilegio, l’audacia, la resilienza. Ma anche la diseguaglianza di genere, l’attivismo, l’emergenza climatica. Discutono di questo e di molto altro ancora Jane Fonda e Jameela Jamil in una video intervista coinvolgente, realizzata per il progetto “Pomellato For Women” per celebrare la Giornata internazionale della donna 2021.

L’UNIONE FA LA FORZA - Nel video la vulnerabilità e il carico delle donne vengono analizzati con totale schiettezza dalle due artiste. Entrambe attiviste, concordano entrambe sul fatto che esiste una speranza soltanto lottando tutte unite. È Jameela Jamil, attrice, scrittrice, modella, molto impegnata a promuovere l’inclusione, a intervistare Jane Fonda, una dei suoi idoli. L’attrice 83enne è stata, infatti, una delle prime femministe, filantrope e attiviste di Hollywood dai tempi della guerra in Vietnam e una delle prime ambassador di “Pomellato for Women” (sin dall’esordio del progetto, nel 2017). Molti i punti in comune tra le due protagoniste che emergono nel corso della loro chiacchierata (è anche disponibile il podcast su kering.com). Entrambe giungono alla conclusione che nella vulnerabilità e nelle ferite delle donne si cela la loro straordinaria capacità di resilienza.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali