FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Uomo, “pornstache” mania: riecco i baffi folti come negli Anni ‘80

Vistosi e pieni, sono tornati prepotentemente alla ribalta: come ottenerli e fare manutenzione anche da soli

Uomini e look, riecco i baffi: come li portano divi e celebs

A Hollywood, neanche a dirlo, ci sono arrivati da un po’.

Cosa chiedere al proprio barbiere per un look all’ultimo grido? I baffi. Ma non un tipo qualsiasi: i “

pornstache

”,

quelli folti e vistosi

, molto in voga negli anni Ottanta. Vediamo come fare per ottenerli anche da soli a casa e mantenerli.

OBIETTIVO: “PORNSTACHE

- Partendo dalla base, il primo suggerimento è quello di

lasciar crescere la barba

fino a una lunghezza di almeno mezzo centimetro. Da qui, si procede con una rasatura che consenta di arrivare a una forma circolare. Si continua liberando man mano, fino a

lasciare solo i baffi

, che è preferibile lambiscano il bordo del labbro superiore. Il consiglio è di pettinarli verso il basso con un pettine a denti stretti e di

regolarli con una forbicina

. Non devono superare la forma delle labbra. Altro strumento sicuramente utile è il tagliacapelli, da usare con il distanziatore. Ma bisogna essere certi di saperlo padroneggiare bene.



Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali