FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento
Speciale Elezioni

Elezioni, "seggi chiusi" per quasi 5 milioni di italiani all'estero

Lo spoglio avverrà a partire dalle 23 di domenica 25 settembre insieme a quello dei voti nazionali

Interno Montecitorio
Ansa

Gli italiani che vivono all'estero hanno votato per le elezioni politiche 2022.

I quasi

5 milioni di connazionali

che vivono fuori dall'Italia hanno fatto arrivare ai consolati il loro plico elettorale. Lo spoglio avverrà insieme a quello dei voti nazionali, domenica 25 settembre. I

seggi

in palio, con il referendum del taglio dei parlamentari, sono 12:

8 alla Camera e 4 al Senato

.

 


Il voto -

Sono

4.871.731

gli elettori italiani residenti all'estero chiamati al voto per le elezioni politiche del prossimo 25 settembre secondo quanto risulta dagli elenchi provvisori predisposti dal ministero dell'Interno, inviati al ministero degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale. La maggior parte dei connazionali si trova in Europa (2.645.030). A seguire America Meridionale (1.535.804), America Settentrionale e Centrale (437.802) e Africa, Asia, Oceania e Antartide (253.095). I seggi in palio, dopo il taglio dei parlamentari, sono

otto

alla Camera -

tre

in Europa,

due

in America del Nord,

due

in Sudamerica, uno in Africa, Asia, Oceania, Antartide - e

quattro

al Senato, uno per ogni circoscrizione. Si vota con le preferenze, sistema proporzionale puro. Hanno diritto di votare gli elettori iscritti all'Aire, ma anche gli italiani temporaneamente all'estero.


TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali