FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Caro carburanti, prorogato fino al 2 agosto lo sconto di 30 centesimi

Era stato introdotto per contrastare l'aumento dei prezzi di benzina, diesel, Gpl e metano per autotrazione. Il ministro dell'Economia Franco e il ministro della Transizione ecologica Cingolani hanno firmato il decreto

distributore pompa benzina carburante gasolio
Ansa

Lo "sconto" di 30 centesimi su benzina, diesel, Gpl e metano per autotrazione, introdotto per contrastare il caro-carburanti, è stato prorogato fino al 2 agosto.

Il ministro dell'Economia e delle Finanze Daniele Franco e il ministro della Transizione ecologica Roberto Cingolani hanno infatti firmato il decreto interministeriale che estende le misure attualmente in vigore.

Le reazioni

- Secondo Assoutenti, si tratta di un "provvedimento del tutto deludente che non porterà a una riduzione dei listini dei carburanti alla pompa". Il Codacons parla di un decreto "del tutto insufficiente". Negativo anche il parere dell'Unione nazionale consumatori: "Sconto insufficiente e inadeguato a quella che oramai è un'emergenza nazionale".



Il primo provvedimento

- La riduzione delle accise sui carburanti era entrata in vigore lo scorso 22 marzo con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto ministeriale e del decreto legge sulle misure contro gli effetti economici della guerra in Ucraina. Il taglio previsto per benzina e diesel è di

25 centesimi 

cui va aggiunta l'Iva al 22%. In totale lo sconto ammonta a 30,5 centesimi. Per quanto riguarda il Gpl, le accise diminuiscono di

8,5 centesimi

, e sommando l'Iva si arriva a 10,37 centesimi.
 


Le proroghe

- Inizialmente valide fino al 21 aprile, le misure sono state prolungate prima al 2 maggio e poi all'8 luglio, e ora fino al 2 agosto grazie al nuovo decreto interministeriale.

Gli sconti sulle bollette

- Nei giorni scorsi, il governo ha già prorogato al terzo trimestre del 2022 gli sconti sulle bollette di elettricità e gas. Sono stati stanziati oltre 2 miliardi per azzerare gli oneri di sistema sulle bollette elettriche, mentre per le bollette del gas sono previsti 481 milioni per tagliare l'Iva, 470 per azzerare gli oneri di sistema e 240 per gli scaglioni fino a 5mila metri cubi all'anno.


TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali