FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Wonder Grottole: nuovo modello di turismo per la rigenerazione urbana

A Grottole, in Basilicata, il locale incontra il globale. Il materiale, l’immateriale. Il passato, il futuro

sito ufficiale

Nel Sud Italia, in provincia di Matera, si trova

Grottole

. Un piccolo paese di 2.100 anime in cima alle colline lucane, uno dei nuclei più antichi di tutta la Basilicata, che oggi sta vivendo un rapido spopolamento del paese.  Il centro storico conta solo 300 abitanti, oltre il 60% dei quali ha più di settant’anni, e ci sono ben 629 case abbandonate. La popolazione negli ultimi sessant’anni è emigrata verso città italiane o estere più grandi. Da qui il progetto di un’

impresa sociale

che lavora per

riabilitare il borgo antico attraverso la rigenerazione di case abbandonate e la creazione di una nuova comunità

, Wonder Grottole.


Il nome è Wonder Grottole e “wonder” vuol dire creare nuovi immaginari. Ecco perché all’interno del progetto ci piace esplorare luoghi come le antiche grotte ma anche i luoghi abbandonati e dismessi e chiederci poi che cosa possiamo fare, ma soprattutto come farlo” spiega Andrea Paoletti, Founder di Wonder Grottole.


sito ufficiale


Un

nuovo modello di turismo, quello 4.0

, un’evoluzione dei turismi precedenti perché capace di mettere a sistema il recupero del territorio, favorire una rigenerazione urbana e creare un nuovo segmento turistico. “L’obiettivo della nostra impresa sociale è quello di portare sul territorio non semplici turisti ma cittadini temporali che possano lavorare a contatto con la comunità e farla crescere sotto tutti i punti di vista” dichiara Silvio Donadio, Co-founder Wonder Grottole.


sito ufficiale

L’idea è quindi quella di rivolgersi a chi può lavorare in

smart working

. Da qui la ristrutturazione di un edificio in pieno centro storico abbandonato dalla comunità, la casa di Rione Amedeo, pronto a ospitare famiglie amici o appunto gruppi di lavoro con una fibra ad alta velocità immersa però nei ritmi naturali in una sostenibilità ambientale e sociale.  Un nuovo modello di sviluppo economico il cui valore nasce dalle relazioni e non dalle cose. “La cooperazione tra le persone dipende molto dalla fiducia e la fiducia cresce al meglio quando si parla con qualcuno faccia a faccia” sottolineano gli ideatori.


TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali