FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Evitare gli sprechi per aiutare il Pianeta

Istituito dalle Nazioni Unite, questo appuntamento vuole far riflettere sui problemi della filiera alimentare e sull’impatto ambientale che ne consegue

Unsplash

Oggi è la Giornata Mondiale per la Consapevolezza contro gli sprechi alimentari, indetta dalle Nazioni Unite per sensibilizzare le persone su una delle sfide più importanti per lo sviluppo di un’economia circolare e sostenibile. Combattere gli sprechi è infatti un’ottima soluzione per contrastare i cambiamenti climatici e fare del bene all’ambiente.

Eppure, secondo uno studio di Feedback Eu, in Europa sprechiamo ancora 153 milioni di tonnellate di cibo. 15 milioni in più di quelle importate. Un vero controsenso considerando il peggiorare della crisi energetica e dell’aumento dei prezzi degli alimenti. Guardando ai dati globali, ogni anno viene perso il 30% di cibo, stando alle stime della FAO. E una grossa fetta degli sprechi nasce a monte, già durante la produzione.

Un problema che ha ovviamente delle ricadute sull’ambiente. Quando un alimento viene gettato via o sprecato, vanno perse anche le risorse usate per produrlo. Un’azione che provoca il 10% delle emissioni di gas serra, contribuendo ad accelerare fenomeni climatici estremi e riscaldamento globale.

Per questo giornate come questa possono essere un monito ad accelerare la riduzione degli sprechi e a ripensare l’intera filiera alimentare.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali