FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Tità Bijoux, preziosi per tingere di rosso il look di Capodanno!

Gioielli esclusivi ed originali che rendono unico ogni outfit con pizzi macramè e colori vivaci

I bijoux a marchio Tità raccontano una storia tutta al femminile, che parla di amore familiare e profonda passione per i preziosi fatti a mano, secondo la più antica tradizione artigianale. L’idea nasce dal rapporto autentico e sincero che lega una madre alle proprie figlie. 
Mamma Laura è una decoratrice esperta, amante dei viaggi e delle cose belle; nel suo passato, una vita trascorsa tra Parigi e i Caraibi. Insieme alle figlie, Céline e Sophie, confeziona bijoux dai materiali ricercati, le forme inedite, i colori sgargianti e le stampe più fantasiose.

Tità è stato il primo brand in Italia a realizzare delicate gioie in pizzo, attraverso una speciale lavorazione brevettata, che le rende particolarmente resistenti, leggere e addirittura impermeabili.
La produzione di queste tre donne, creative ed appassionate, tuttavia, non si limita al pizzo, ma prevede una vasta gamma di orecchini, collane e bracciali in pietre dure, metalli semipreziosi e cristalli trasparenti.

Le collezioni a marchio Tità spesso traggono ispirazione da viaggi in Paesi lontani, alla scoperta di paesaggi naturali incontaminati, delle meraviglie del cielo, delle profondità dei mari, delle vivaci metropoli urbane, come ad esempio le linee “Tropical”, “Vie della Seta”, “Milk Way”, “Corals” e “Skyline”. 
“Lace e Macramè”, “Inspired” e “Gipsy Queen” fanno invece del pizzo il loro protagonista assoluto: tessuto lieve e pregiato, romantico per definizione, che acquisisce modernità, rinnovandosi in gioielli giovani e glamour, sempre al passo con le nuove tendenze della moda.
In occasione delle festività natalizie, è stata creata una capsule collection a tema, impreziosita da decorazioni caratteristiche, quali renne, slitte, alberelli, fiocchi e pacchetti regalo, che ci accompagneranno anche nei brindisi all’anno nuovo, per un 2018 luccicante e brioso!

Quando parliamo di Tità Bijoux possiamo pensare ad una famiglia creativa tutta al femminile?
Sì, proprio così: siamo io, Céline, mia sorella Sophie e nostra madre Laura. Tre creative, ciascuna con il proprio estro e la propria personalità, che fortunatamente però si muovono sulla stessa lunghezza d’onda. Certo, le litigate sono all’ordine del giorno, ma siamo molto unite e ci riappacifichiamo subito, mosse da un obiettivo comune: dare vita alla nostra linea di gioielli, con passione ed entusiasmo!

Qual è stato il vostro percorso di crescita umana e professionale?
Tutte e tre abbiamo alle spalle una formazione umanistica: mia madre ha studiato lingue orientali a Parigi, io ho frequentato la facoltà di Lettere all’Università Cattolica di Milano e mia sorella ha studiato Storia dell’Arte. Mia mamma è una decoratrice e ha viaggiato per il mondo al seguito di famosi architetti, mia sorella ha studiato scenografie e attrezzistica alla Scuola del Teatro presso la Scala di Milano, io ho iniziato ad appassionarmi ai gioielli durante i primi anni di università e a confezionarli per le mie amiche. Ma la nostra scuola più importante sono stati i viaggi a contatto con realtà e culture differenti. Io e Sophie siamo nate a Parigi, poi ci siamo trasferite con la nostra famiglia a St. Martin, nei Caraibi, ed infine siamo approdate a Milano. I viaggi ci hanno aperto la mente, rappresentando sempre una fonte privilegiata d’ispirazione. Ogni esperienza in Paesi lontani ci ha regalato nuovi spunti per le nostre collezioni.

Quando e com’è nato il vostro brand? Come mai avete scelto il nome “Tità”?
Tità è nato un po’ per gioco e un po’ per passione. Io e mia madre, quando la sera ci ritrovavamo a casa insieme, ci divertivamo a creare gioielli: questo hobby ci univa e al tempo stesso ci rilassava. Senza accorgercene, durante le nostre chiacchierate sul divano, abbiamo realizzato una vera e propria collezione di bijoux, che abbiamo iniziato a regalare alle amiche. Tramite il passaparola, le richieste si sono moltiplicate e il laboratorio di decorazione di mia madre è diventato il nostro primo punto vendita! Nel giro di un paio d’anni abbiamo deciso di dedicarci esclusivamente alla produzione di accessori preziosi. “Tità” proviene dalla nostra storia di famiglia: oltre ad essere il mio terzo nome, è anche il nome di battesimo di nostra nonna, una donna forte ed indipendente che, nonostante i suoi 88 anni, ci aiuta e ci sostiene nella nostra attività.

Da dove deriva la vostra passione per i preziosi? Cosa rappresentano per voi i bijoux?
A 16 anni mi è stato finalmente permesso di farmi i buchi alle orecchie…adoravo gli orecchini e ho iniziato a collezionarli. Mia madre da giovane ha lavorato in una gioielleria a Parigi, a Place Vendôme, e si è così appassionata ai preziosi. Il coinvolgimento di Sophie è arrivato invece in un momento successivo, quando Tità era già avviata, e anche lei è entrata a farne parte. Abbiamo scelto il mondo della bigiotteria perché i bijoux, rispetto ai gioielli tradizionali, ci consentono di divertirci di più e di esprimere la nostra creatività senza limiti, sperimentando materiali e forme sempre nuove. Questi oggetti preziosi rappresentano per noi uno strumento originale per giocare con la moda: possono personalizzare un capo basic e catturare l’attenzione più di qualsiasi altro accessorio.

Quali sono gli elementi fondamentali che contraddistinguono le vostre creazioni? Possiamo individuare nel pizzo il vostro marchio di fabbrica?
Il bijoux in pizzo è stata la nostra prima invenzione, quella di cui andiamo più fiere: prima di allora non esistevano gioielli di tal genere, oggi invece così diffusi ed apprezzati. Possiamo affermare con orgoglio di aver fornito l’ispirazione a molti altri brand del settore. In linea generale, i segni distintivi delle nostre creazioni sono senz’altro il colore e la leggerezza. I gioielli, grandi o piccoli che siano, devono farci sentire belle e a nostro agio, senza rappresentare un “peso”: se un paio di orecchini o una collana sono troppo pesanti, saremo costrette a toglierli a metà serata! 

A quale figura femminile vi rivolgete?
Ci rivolgiamo ai caratteri forti, sicuri di sé ed esuberanti, che non hanno paura di osare. Donne fiere di indossare con disinvoltura grandi orecchini in pizzo, vistosi e colorati.

Il vostro orizzonte familiare si è ormai allargato…chi sono le Tità Girls?
Le Tità Girls siamo noi, sono le ragazze che ci aiutano e che lavorano nei nostri negozi: una vera e propria famiglia…tutta al femminile!

Avete creato una collezione speciale dedicata al Natale appena trascorso. Ora cosa suggerite di indossare per personalizzare il look del veglione di fine anno?
Per capodanno vince il rosso, sempre! Proponiamo tantissime varianti di orecchini, collane e bracciali di colore rosso fuoco, perfetti per festeggiare l’ultimo dell’anno!

Quali sono i sogni per il 2018 ormai alle porte? 
Per il 2018 abbiamo diversi progetti: un nuovo distributore negli Emirati Arabi e forse un piccolo punto vendita in Martinica, nei Caraibi. Ma il nostro più grande desiderio rimane quello di aprire un negozio Tità a Parigi, la città in cui siamo nate e cresciute, in cui tutto ha avuto inizio…

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali