FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Alessandra e Francesca Piacentini: "Il nostro profondo legame ha creato un sodalizio vincente"

Le due designers di Miss Bikini, vulcaniche e affiatatissime, raccontano la loro storia a Tgcom24

Curiose, intraprendenti e appassionate di moda da sempre, Alessandra e Francesca Piacentini non hanno mai rinunciato ai loro sogni e hanno pensato la collezione di beachwear per la prossima primavera/estate  ispirandosi ai valori positivi che caratterizzano l’essere umano.

Alessandra e Francesca Piacentini, stiliste di Miss Bikini

Alessandra e Francesca, buongiorno. Per chi non vi conosce: mi raccontate un po’ di voi?
Siamo nate a Roma in un ambiente familiare e ricco di stimoli. Nostro padre, imprenditore con mentalità anticonformista e liberale, ci ha insegnato l’autodisciplina e la perseveranza. Il suo motto era: “puoi fare tutto se lo desideri” e questo ci ha spinto ad andare oltre i nostri sogni. Un’altra figura importante nella nostra formazione è stata quella di nostro nonno, uomo di grande personalità e intraprendenza, che da sempre amava portare i suoi affari oltreoceano in viaggi dalle sfumature romanzesche tra Brasile e Africa. Da tutto questo deriva la nostra curiosità e la voglia di ricercare nuovi stimoli, che ci hanno portato a viaggiare in tutto il mondo.


La passione per la moda non vi ha lasciato indifferenti: da dove nasce questa inclinazione?
Nasce sicuramente da un imprinting dato dalle figure femminili della nostra famiglia, che per noi sono diventate vere e proprie icone di moda, donne eccentriche dal grande gusto e dalla spiccata ricerca del bello in tutte le sue espressioni.


Perché i costumi da bagno e perché il Brasile?
L’attività imprenditoriale nel campo del beachwear è nata all’inizio degli anni ‘90. In particolare, Alessandra aveva una vera passione per il bikini e il corpo femminile. Proprio dopo un viaggio in Brasile insieme al marito è nata l’idea di proporre in Italia il costume brasiliano (il classico reggiseno a triangolo e slip con laccetti), che ha riscosso subito un enorme successo di pubblico.


Lavorare insieme: una sfida o una naturale conseguenza del vostro rapporto?
Da sempre il nostro legame profondo ha creato un sodalizio vincente, un’ottima intesa sia personale sia professionale, una perfetta alchimia di creatività e razionalità.


Famiglia e carriera: la vostra esperienza?
Sicuramente conciliare un lavoro come il nostro con la famiglia è difficile, richiede grande capacità di organizzazione e anche delle rinunce, ma noi crediamo che i figli si educhino con il buon esempio. Genitori che lavorano tanto sono uno stimolo ad impegnarsi nella vita per costruire la propria indipendenza.


Un consiglio alle donne che non vogliono rinunciare al proprio obiettivo professionale.
E’ importante non rinunciare mai ai propri sogni, è un fuoco che hai dentro che va alimentato costantemente: qualunque cosa succeda occorre continuare a pensare al proprio obiettivo e a raggiungerlo, un passo alla volta, con metodo, pazienza e rigore.

 

La cosa più curiosa che vi è capitata?
Più che curiosa, diremmo forte. Otto anni fa, durante un pellegrinaggio a Medjugorje, abbiamo incontrato l’amore di Dio, che ha cambiato completamente la nostra vita. E’ stato un evento intimo che tuttavia ha condizionato e arricchito il nostro vivere quotidiano e di conseguenza anche le nostre relazioni lavorative.

 

Pensando alla prossima estate, magari senza Covid-19, come immaginate le spiagge e i bikini?
Abbiamo creato tutta la collezione Primavera Estate 2021 durante il lockdown, cercando di non farci coinvolgere da paure e condizionamenti sociali, ma pensando invece a tutti quei valori positivi che contraddistinguono l’essere umano: la libertà, la passione, la creatività, la curiosità e la bellezza.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali