FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Moda: quello che ho imparato dal guardaroba del mio fidanzato

Piccolo vademecum per le fashion addicted, che nella vita quotidiana non hanno mai nulla da mettersi

Moda: quello che ho imparato dal guardaroba del mio fidanzato

Vivo nella città della moda, dove tutti inseguiamo il trend del momento e spendiamo migliaia e migliaia di euro in shopping, ma non ho mai niente da mettermi. Mentre guardo il mio fidanzato preparare la borsa per il week end, capisco che io, di acquisti, non ho capito nulla. Non lo definirei un modaiolo, piuttosto un uomo classico, che indossa l'abito ogni giorno e a cui piace essere casual, ma curato, nel week end. E anche quella volta a teatro, lui non ha avuto bisogno come me di correre a comprarsi un abito al volo.

Moda: quello che ho imparato dal guardaroba del mio fidanzato

Allora, guardando dentro il suo armadio, ho capito che non lo troverò mai impreparato per un'occasione o con indosso un pantalone o una scarpa che mi faccia storcere il naso. Sono addirittura gelosa del suo guardaroba perfetto, quando mi ritrovo a infilare di tutto in valigia, perché nel dubbio meglio qualcosa in più che qualcosa in meno.

Lavorare nella moda negli ultimi otto anni mi ha tristemente lasciato solo un guardaroba di pezzi sgargianti, bellissimi, immettibili se non al party post-sfilata. E niente per la mia vita di tutti i giorni. Allora ecco alcune cose che ho capito, ispirata dal mio fidanzato ben vestito:

1) Investi nei pezzi chiave: sbirciando nel suo armadio, sembra che lui abbia un'uniforme. Ci sono decine di versioni di tutti gli abiti e accessori chiave che indossa: pantaloni, camicie, maglioni, giacche, scarpe classiche. Non c'è traccia di giacche con pattern esuberanti o scarpe di colori improponibili. Puoi dire lo stesso di te?

2) Non farti prendere dai trend, mai: la verità è che non tutte stiamo bene con lo stile anni '70, il pantalone super skinny o lo stile shabby- chic. Se quel che va di moda in questa stagione non ti valorizza, lascialo a qualcun altro. Per lui è più facile, dal momento che la moda uomo è più “noiosa”, però forse è meglio comprare solo quello che sappiamo per certo starci bene, no?

3) Avere un guardaroba per ogni occasione: esattamente come per i vestiti che compri per il weekend e per il lavoro, è bene investire anche per tutte le occasioni che richiedano un abito nero, una tuta da sci o qualsiasi occasioni che esuli dalle giornate tipo. Stai certa che comunque almeno un paio di volte l'anno avrai occasione di utilizzarli. E poi ricordati che sono gli acquisti in fretta e furia dell'ultimo minuto che ti fanno comprare cose sbagliate e che non metterai mai più.

4) Attenzione al taglio e al materiale: dentro il suo armadio non ci sono cose bellissime e di bassa fattura. Nel mio sì. Come mai? Lui fa sempre attenzione al taglio e al materiale, e se sembra cheap non c'è verso che lo acquisti. Forse investendo nella qualità senza sprecare soldi in centinaia di pezzi da poco oggi avrei la giacca di Chanel che sogno dai tempi del liceo.

5) Su misura: lui ha le spalle grosse e la vita piccola e le sue camicie sono tutte su misura. Da qui l'illuminazione: se invece di spendere soldi in capi costosi e poi spenderne altri per adattarli al mio corpo, li facessi direttamente fare su misura come fa lui? Sicuramente risparmierei. Pensateci su.

6) Quando un capo ti sta perfetto, comprane in quantità: quante di voi lo fanno? Io no. Sembra di sprecare soldi e poi non è divertente, vero? Il discorso è che il vostro pantalone diventato preferito, potrebbe essere messo fuori produzione, rovinato dalla lavanderia o essere dentro la valigia che vi hanno perso. Un pantalone perfetto non si trova tutti i giorni.

7) Comprare globale: in ogni parte del mondo sono specializzati in qualcosa. La pelle deve essere italiana, la seta thailandese, il cashmere inglese. Quando viaggi, informati sull'artigianalità del posto e investi in qualche pezzo. Renderai il tuo guardaroba più prezioso e globale, senza pagare le tasse di importazione.

8) Gli occhiali fanno la donna: lui porta gli occhiali, io no. Lui ha decine di occhiali da vista, che cambiano a seconda del look. La stessa cosa vale per gli occhiali da sole. Ho realizzato che forse dovrei investire in un po' di modelli e colori, che io possa utilizzare per più di una stagione per esempio.

9) Investi nelle cose noiose: ho capito solo ora quanto ha ragione mia nonna quando mi chiede se ho l'intimo appaiato o il pigiama per l'ospedale. E' necessario investire anche nelle cose secondarie e noiose, come l'intimo, il pigiama, l'abbigliamento per la palestra. Se vuoi sentirti ben vestita, devi fare in modo di non essere mai colta in fallo e indossare qualcosa che non ti faccia vergognare in caso dovessero trovarti svenuta dopo la palestra :)

10) Alcuni consigli da parte sua, su quello che tutte dovremmo considerare: le ballerine uccidono l'idea sexy che ha di noi, quindi è utile investire in buoni tacchi. Non facciamoci prendere la mano dal trend dei maglioni oversize: vanno bilanciati, meglio se con un pantalone di pelle skinny. E il dolce vita? Lo indossiamo a nostro rischio e pericolo.

Inizia ora ad investire nel tuo guardaroba su www.privategriffe.com

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali