FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Lo stile di Minnie Mouse ispira la moda

La celebre fidanzata di Topolino compie 90 anni e si conferma icona di stile e di femminilità, preparandosi a ricevere una stella sulla Hollywood Walk of Fame.

I suoi tratti più distintivi sono i pois e il fiocco; insieme al sorriso civettuolo e alle mossette aggraziate,questi elementi fanno di lei la topolina più glamour del mondo di fumetti e cartoons. E’ Minnie Mouse, l’irresistibile fidanzata di Topolino: dolce e sorridente, sempre perfettamente curata anche nelle situazioni più estreme, e insieme piena di spirito e di iniziativa. E’ sulla breccia da novant’anni e ora viene insignita di una stella, per la precisione la numero 2627, sulla Hollywood Walk Fame nella categoria Motion Pictures. Il suo stile caratteristico ha offerto ispirazione a moltissimi stilisti, i quali le hanno dedicato collezioni e citazioni nelle loro sfilate, tanto che oggi è facile ispirarsi al suo look, o anche indossare capi che ripropongono la sua immagine.

Minnie Mouse, icona di stile e reginetta dei pois

Innanzi tutto qualche curiosità. Forse non tutti sanno che il nome completo della fidanzata di Topolino è Minerva Mouse: il suo debutto nel cinema è contemporaneo a quello del suo celebre fidanzato, il 18 novembre 1928 nel cortometraggio di animazione Steamboat Willie. Da allora ha preso parte a oltre 70 film. La prima doppiatrice a prestarle la voce è stata Marcellite Garner, una dipendente dei Disney Studio, ma dopo di lei sono venuti molti altri personaggi, tra cui lo stesso Walt Disney e prime donne come Judy Garland. Anche se possiede oltre 200 abiti nel suo guardaroba, Minnie resta fedele al suo tradizionale outfit rosso a pois bianchi, con qualche concessione solo nelle occasioni particolari, come una serata di gala, nella quale i disegnatori la ritraggono in vesti più sofisticate.

Anche se Minnie è stata icona di stile fin dal suo esordio, si può dire che la sua carriera nel mondo della moda cominci nel 2012, quando la vezzosa topolina calca le passerelle della London Fashion Week in un progetto intitolato “Inspired by Minnie Mouse”: un gruppo di famosi stilisti, tra cui Michael van der Ham, Giles, Richard Nicoll, Lulu Guinness, Katie Hillier, Tatty Devine, Bunney, Husam el Odeh, in collaborazione con Luke Hersheson, Terry de Havilland e Piers Atkinson, reinterpretano in modo creativo i simboli distintivi di questo personaggio: il fiocco e i pois. Nel 2013 è stata cover girl di LOVE, una delle riviste di moda più influenti nel mondo. Nel 2015 la super modella inglese Georgia May Jagger, grazie al designer britannico Ashley Williams, si trasforma in Minnie sulle pagine di Dazed Magazine, in una collaborazione che mira a sottolineare la continua influenza di Minnie sul mondo della moda. L’anno successivo Minnie è protagonista di “Rocks the Dots”, retrospettiva fashion che Disney dedica alla celebre icona. Infine, nel settembre 2017, è ospite d’onore alla Settimana della moda di New York e partecipa al Monse Fashion Show con le amiche Kate Bosworth e Jhené Aiko presso The Eugene NYC.

A sottolineare la sua folgorante carriera, il prossimo 22 gennaio Minnie Mouse viene onorata con una stella (la numero 2627) sulla Hollywood Walk of Fame. La stella le viene assegnata per la categoria ‘Motion Pictures’, sull’ Hollywood Boulevard, di fronte a El Capitan Theatre. Dichiara Ana Martinez, Responsabile delle Cerimonie della Walk of Fame: “Minnie è una figura senza tempo, un’autentica icona, e la sua presenza arricchisce la nostra Walk of Fame” ... “Fan di diverse generazioni attendono con trepidazione l’assegnazione di questa nuova luminosa stella”.

Il 22 gennaio, non a caso, è la giornata mondiale dei pois, dei quali Minnie è indiscutibilmente la reginetta. I pallini sono uno dei pattern più amati di sempre, un vero evergreen che di anno viene riproposto dal mondo della moda. Anche se sono considerati una fantasia tipicamente primaverile o estiva, quest’anno moltissimi stilisti, tra cui Balenciaga, Loewe ed Emporio Armani, l’hanno proposta anche nelle collezioni invernali, sia per il giorno che per la sera.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali