FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

A San Valentino trionfa la lingerie vedo-non-vedo

Il 14 febbraio è l'occasione giusta per restare in intimità con il partner. Sorprendetelo con una biancheria provocante e sopra le righe.

Ricami floreali, pizzi macramè e trasparenze. A San Valentino trionfa l'effetto see-through. E quale occasione migliore per ritagliarsi del tempo in coppia? Organizzate una cena romantica a lume di candela e regalatevi al vostro lui con una lingerie impeccabile e sensuale. Perché il look perfetto inizia dall'intimo soprattutto in occasione della festa degli innamorati. Se non avete ancora un'idea su cosa indossare nella magica notte con il vostro partner, eccovi le nostre dritte last minute, per non restare a nudo di lingerie.

A San Valentino trionfa la lingerie vedo-non-vedo

Per osare con un intimo sopra le righe, puntate al body perizomato in ecopelle e retina di pizzo firmato Intimissimi. E' senza ferretto e le coppe sono a triangolo. Sarà soprattutto il gioco di lacci sulla parte posteriore e sui fianchi a lasciare il vostro lui a bocca aperta.

Se poi volete sorprenderlo sin dal momento in cui gli aprirete la porta di casa, scegliete un top in pizzo con ricami floreali come quello di Kiki de Montparnasse da sfoggiare sotto un blazer maschile tinta unita. E abbinatelo a una culotte strutturata e impreziosita da ruches, un must have della prossima primavera/estate.

E' perfetta per le più tradizionaliste, che non vogliono rinunciare al colore dell'amore, l'ensemble rossa di La Perla impreziosita da ricami floreali. Ai suoi occhi sarete più passionali che mai.

Per lanciargli invece un messaggio romantico, puntate al reggiseno in pizzo macramè di Christopher Kane. Le sue coppe a forma di cuore gli ricorderanno quanto lo amate. Indossatelo con una gonna tubino a vita alta e sbottonate la camicia di jeans. Per l' uomo che non deve chiedere mai.

Leggi anche gli altri articoli moda su Grazia.it