FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Impara a sostituire lo zucchero

I picchi glicemici sono pericolosi per salute e linea. Evitali, dolcificando in modo alternativo

Impara a sostituire lo zucchero

Le impennate di insulina, conseguenti al consumo di zuccheri semplici, danneggiano il benessere dell'organismo. Favoriscono l'accumulo di adipe (in particolar modo nella parte alta del corpo) e predispongono ad alcune importanti patologie come il diabete di tipo 2 e talune forme tumorali (tra queste le neoplasie della mammella). Fondamentale risulta, quindi, imparare a sostituire lo zucchero con alternative altrettanto dolci ma non dannose per salute e linea. Tra queste, puoi provare: il malto di riso e orzo, lo sciroppo di agave e il succo d'acero.

Al naturale è meglio - Impara ad apprezzare il gusto naturale dei cibi. Ancor prima di sperimentare le diverse alternative allo zucchero tradizionale, prova a gustare bevande e alimenti non zuccherati. Un esempio su tutti è il caffè. All'inizio, per chi non è abituato, la tazzina di espresso amaro può risultare davvero non allettante, ma basteranno pochi assaggi per abituare il palato al sapore vero a tutto vantaggio di linea e salute. Questa regola è applicabile anche a tè e tisane non particolarmente aspre.

Succo di mela e frutta - Quando prepari torte e biscotti, puoi sostituire egregiamente lo zucchero aumentando la quantità di frutta o ricorrendo al succo di mela. Se la ricetta non permette questo tipo di sostituzione, punta sullo zucchero integrale grezzo. Attenzione, però, molte varietà di zucchero di canna in commercio sono in realtà composte da zucchero raffinato con aggiunta di melassa. Per andare sul sicuro, scegli la varietà mascobado (elevato potere dolcificante e basso indice glicemico).

Malto di riso - Tra i dolcificanti naturali, alternativi allo zucchero tradizionale, si può provare il malto di riso. Ottimo anche spalmato su gallette di cereali o fette biscottate a colazione, questo tipo di dolcificante non è dannoso per la salute se utilizzato in dosi non eccessive ed è ricco di minerali preziosi.

Sciroppo di agave - Per dolcificare le tisane e il tè, qualora non se ne sopporti il sapore pungente e amaro, si può sostituire lo zucchero con lo sciroppo o succo di agave. Si tratta di un prodotto 100% naturale, dall'indice glicemico medio-basso. Di consistenza liquida, lo sciroppo d'agave si adatta molto bene sia a essere sciolto in bevande (calde o fredde) sia alla preparazione di dolci light o creme.

Sciroppo d'acero - Non solo sui pancake, lo sciroppo d'acero è perfetto anche per dolcificare in modo sano alimenti e bevande destinate a grandi e piccini. Il suo asso nella manica è la ricchezza di sali minerali, utili per rigenerare l'organismo e riequilibrare anche il sistema nervoso.

Evita i dolcificanti sintetici - Benché gli studi scientifici siano contrastanti in merito quando si desidera sostituire lo zucchero è consigliabile preferire dolcificanti di origine vegetale e naturale (compresa la stevia) rispetto a prodotti sintetici. Questi ultimi, inoltre, aumentano il senso di fame e causano gonfiori addominali in chi soffre di meteorismo.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali