FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

"Polvere e cenere", mistero e intrighi nella Londra di fine '800

Il romanzo di debutto di Samantha Colombo è un giallo storico dalla trama avvincente e dalle solide basi documentali


Dal Web

Un romanzo vittoriano per un esordio letterario oggi? Si può, perché no? Soprattutto se l'autrice ha una passione per le storie che arrivano dal passato e una formazione che le permette di muoversi in atmosfere da noi lontane con la necessaria robustezza.

"

Polvere e cenere

", romanzo di debutto di

Samantha Colombo

, è ambientato nella

Londra di fine '800

e ruota attorno alla vicenda di una giovane donna che si trova un gorgo di misteri e di vicende che riescono a tenere il lettore avvinto fino al loro dipanarsi nelle ultime pagine.

 



 


Nel nostro panorama letteraria avventurarsi nel romanzo storico oggi non è certo l'esercizio più comune, con l'eccezione di qualche saga familiare dalla costruzione epica e romanzesca. Qui siamo in tutt'altro campo. Quello che la Colombo, giornalista laureata in

Etnomusicologia

, ha costruito è un intreccio che guarda ad altri modelli classici. Il romanzo poggia su due capisaldi: la costruzione del personaggio dell'eroina protagonista, la giovane

Gloria

, e quello dell'ambientazione londinese. Il secondo poi è figlio di una ricerca documentale certosina, passata attraverso ricerche su libri e archivi online fino ad arrivare alla consultazione di documenti e mappe originali ai

Metropolitan Archives di Londra

. Nulla è lasciato al caso e la ricostruzione storica è dettagliata e precisa.


 


polvere e cenere samantha colombo
Ufficio stampa

In questo contesto Gloria si trova ad affrontare i misteri del proprio passato. Tornata dall'America, dove era fuggita anni prima, appena messo piede sul suolo londinese la ragazza si trova catapultata in vero e proprio incubo: prima

aggredita

, quindi

accusata

ingiustamente

di omicidio

e aiutata da una famiglia che, con la scusa di proteggerla, di fatto

la tiene segregata

. E poi via via, di avventura in avventura, scoprendo pezzi del proprio passato. Fino al finale in cui i nodi si sciolgono. E se la Londra vittoriana è stata costruita con grande cura, la stessa viene dedicata alla formazione del personaggio di Gloria. Una

donna dell'epoca

ma che in fondo guarda anche all'oggi nella sua spinta a innovarsi in una società difficile come quella di allora, impegnata a badare a sé stessa attenta alla propria indipendenza economica anche a costo di dolorose rinunce.     


 


Il giallo storico è un genere non banale e che ha illustri predecessori. Materia insomma da maneggiare con cura. Cosa che la Colombo fa con sicurezza, con il valore aggiunto di parlare del passato per interpretare in controluce il nostro presente. 


 


Samantha Colombo


"POLVERE E CENERE"


L'erudita


ppgg. 330, 29 euro


Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali