FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Addio a Peter Lindbergh: i suoi scatti in bianco e nero hanno illuminato il mondo della moda

Il fotografo si è spento a 74 anni. Lavorò per numerose riviste immortalando super top model e stelle del cinema

peter lindbergh

È morto a 74 anni il fotografo di moda tedesco Peter Lindbergh. La notizia è stata diffusa dalla famiglia. Nato nel 1944 a Leszno, in Polonia, Lindbergh era di nazionalita' tedesca. Conosciuto per i suoi scatti in bianco e nero di star e modelle, ha collaborato con numerose riviste di moda e ha partecipato a un gran numero di pubblicità, facendo delle sue foto delle immagini iconiche del mondo della moda.

E' stato l'unico fotografo a firmare per tre volte il calendario Pirelli, ma i suoi scatti sono comparsi su tutte le riviste più importanti del settore, da "Vogue" in giù. Sempre con una stella polare: immortalare la naturalità. Perché Peter Lindbergh era da sempre un fiero avversario del fotoritocco. Kayte Moss, Isabella Rossellini, Linda Evangelista, Cindy Crawford. E poi ancora Monica Bellucci, Christy Turlington, Eva Herzigova, Uma Thurman, Milla Jovovich. Sono pochissime le dive che non hanno posato davanti al suo obiettivo per foto che in molti casi sono diventate icone di un'epoca. 

La notizia della morte di Lindbergh è stata data attraverso il suo account Instagram ufficiale. 

Addio a Peter Lindbergh: ha fotografato le donne più belle del mondo