COTTO E MANGIATO MAGAZINE

Quiche ai carciofi con pomodori secchi e olive

Difficoltà: facile
04 Mag 2022 - 10:00

I carciofi sono ingredienti estremamente versatili in cucina e cosi' generosamente ricchi di sapore che donano il loro inconfondibile aroma a qualsiasi pietanza con cui vengono in contatto. Così come in questa ricetta "Quiche ai carciofi con pomodori secchi e olive" contenuta nel numero di maggio di Cotto e mangiato magazine che ha un gusto rustico e gourmet, una vera delizia per il palato e perfetta in ogni occasione. 
 

Ingredienti


pasta brisée rotonda: 1 rotolo
carciofi tondi puliti: 6
cipolla: 1/2
olive verdi: q.b.
pomodori secchi: 10
uova: 3
panna liquida fresca: 200 ml
Parmigiano Reggiano grattugiato: 100 g
olio Evo:
sale:
limone:

Pulite i carciofi. 

Versate l’acqua in una ciotola e spremete all’interno il succo di un limone.

Tagliate la cima dei carciofi, sia in quelli con le spine, che in quelli senza. Questa è una delle parti più
coriacee dell’ortaggio.

Eliminate le foglie più dure e amare, sfogliando il carciofo fino a raggiungere la parte più tenera.

In base alla ricetta che dovete preparare procedete con l’eliminazione o il taglio dell’estremità del gambo del carciofo, in entrambi i casi, rimuovete la parte esterne fibrosa con un pelucchino o con un pelapatate.

Togliete la peluria interna o “barba” del carciofo con l’aiuto di un cucchiaino o uno scavino a semisfera.

Mettete i carciofi puliti nella ciotola con l’acqua acidulata per evitare che anneriscano.

Prendete un carciofo alla volta, tagliatelo a spicchi molto sottili, pulite e tagliate anche il gambo, e riponete nella ciotola con il limone.

Tritate finemente la cipolla e fatela rosolare in una padella con un filo d’olio.

Aggiungete i carciofi e cuoceteli fino a quando risultano teneri, se necessario versate un goccio d’acqua. Regolate di sale.

Sbattete le uova in una ciotola, unite la panna fresca liquida, un pizzico di sale e il Parmigiano Reggiano grattugiato, amalgamate bene. Aggiungete una manciata di olive verdi tagliate a rondelle e i pomodori secchi a piccoli spicchi. Mescolate.

Srotolate la pasta brisée e disponetela all’interno di una teglia rotonda.

Versate il composto di uova e sistemate sopra i carciofi.

Infornate e cuocete nel forno a 200°C per 25 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare. Servite la quiche tiepida.

Provate le altre ricette del magazine di "Cotto e mangiato"

Commenti (0)

Disclaimer
Inizia la discussione
0/300 caratteri