FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Crêpes di spinaci con pomodori secchi, feta e pinoli

Crêpes di spinaci con pomodori secchi, feta e pinoli
  • DIFFICOLTA facile

Ecco una magnifica e squisita soluzione per un pasto veloce e goloso realizzato in pochi minuti nella vostra cucina. Le Crêpes di spinaci con pomodori secchi, feta e pinoli sono facili e vi garantiranno una gran bella figura  quando le porterete in tavola. Per un pranzo ricco o tagliate a rondelle per un aperitivo di classe, appagheranno gusto e vista. Provate questa e tante altre ricette buonissime del numero di settembre di Cotto e mangiato magazine

INGREDIENTI

Per 4 persone

  • latte 250  ml
  • farina 00 125  g
  • uova 2
  • sale 1  pizzico
  • spinaci freschi 100  g

per il ripieno

  • feta 150  g
  • pomodori secchi 16
  • pinoli 2  cucchiai
  • burro q.b.
  • olio Evo q.b.

PROCEDIMENTO

LAVATE le foglie degli spinaci, poi cuocetele in padella qualche minuto e passatele al mixer.

 


ROMPETE le uova in una ciotola, poi sbattetele con una frusta per un minuto, quindi unite il latte e mescolate. Dopodiché, aggiungete al composto la farina setacciata, il sale e gli spinaci tritati. Mescolate bene con la frusta.

 


SCALDATE sul fuoco una piccola padella antiaderente, mettete un pezzetto di burro e, quando è caldo, versate un mestolo di pastella, ruotando la padella per distribuirla uniformemente. Quando i bordi della crêpe si colorano, giratela e fatela cuocere anche dall’altro lato, quindi toglietela dalla padella e adagiatela sopra un piatto. Procedete in questo modo fino a finire la pastella.

 

 

METTETE un filo di olio in una padella, unite i pomodori secchi tagliati a listarelle e la feta a bocconcini. Mescolate a fuoco basso qualche minuto. Poi distribuite questo composto sopra ogni crêpe, unite qualche pinolo e arrotolate.

 

Provate le altre ricette del magazine di "Cotto e mangiato"

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali