FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Crostata con fichi al profumo di limone

Crostata con fichi al profumo di limone
  • DIFFICOLTA facile

Quanto sono buone le crostate con la frutta, magari con i fichi di questo periodo giunti a perfetta maturazione, con un cuore morbido di mascarpone e yogurt greco ed un velo di marmellata di limoni per dare quel tocco di vivacità in più?

 

Se siete stati stregati dalla descrizione, immaginate il sapore cosa potrà essere!

 

Seguite la ricetta di questa e di altre proposte davvero irresistibili che troverete nel numero di settembre di Cotto e mangiato magazine

INGREDIENTI

  • pasta frolla rotonda 1  confezione
  • mascarpone 350  g
  • yogurt greco 150  g
  • zucchero 120  g
  • amido di mais 40  g
  • albumi 2
  • limone non trattato 1
  • fichi 8-10
  • marmellata di limoni q.b.
  • zucchero a velo q.b.
  • legumi secchi q.b.
  • sale q.b.

PROCEDIMENTO

STENDETE la frolla sul piano di lavoro e trasferitela in uno stampo a cerniera di 20-22 cm di diametro, conservando la carta in dotazione. Premete per farla aderire, poi rifilate il bordo. Bucherellate il fondo con una forchetta, coprite con carta da forno, unite 2 manciate di legumi secchi e cuocete in forno già caldo a 200°C per 20 minuti. Eliminate carta e legumi e e proseguite la cottura a 180 °C per altri 10 minuti.

 

 


LAVORATE in una ciotola lo yogurt e il formaggio con lo zucchero, poi unite l’amido. Montate gli albumi a neve e incorporateli con un movimento delicato dal basso verso l’alto.

 

 


VERSATE il composto nel guscio di pasta, coprite con alluminio e cuocete in forno già caldo a 180 °C per circa 25 minuti, poi lasciate raffreddare.

 

 

PER SERVIRE, spalmate un velo di marmellata sulla superficie, coprite con i fichi puliti e tagliati a fettine e spolverizzate con zucchero a velo. La crostata sarà migliore se preparata il giorno precedente.

 

 

Provate le altre ricette del magazine di "Cotto e mangiato"

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali