FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Oggi è l’Hamburger Day: la giornata dedicata al panino più amato al mondo
 

Il 28 maggio si celebra la Giornata Mondiale dell’Hamburger, il panino per eccellenza declinato in tantissime varianti: mai come in questo ultimo anno ne è cresciuto il consumo, soprattutto a domicilio

Hamburger Day

Oggi venerdì 28 maggio si celebra l’Hamburger Day o Giornata Mondiale dell’Hamburger: il panino più amato e conosciuto al mondo, viene declinato in numerose versioni (dal veggie a quello con la carne “sintetica”) ed è uno dei cibi che, nell’ultimo anno, ha visto una crescita considerevole, soprattutto nel consumo a domicilio.

Secondo i colossi del settore del food delivery, infatti, nel 2020 sono stati ordinati oltre 295.000 kg di hamburger a domicilio, con una crescita del 27% rispetto al 2019, trend confermato anche per i primi mesi del 2021, con quasi 135.000 kg di ordinazioni, già il 46% del totale del 2020.

 

Le tipologie di hamburger più ordinati vedono in testa sicuramente il classico, seguito dall’altrettanto tradizionale cheeseburger, e poi il fai da te, composto da ingredienti scelti dal cliente. Nella Top Ten degli hamburger più ordinati, spuntano anche i noti chicken burger e bacon burger, oltre alle versioni gourmet e a quelle più moderne, come l’hamburger a base di Chianina, quello con il pulled pork all’americana o l’avocado burger. Trend in ascesa è quello delle varianti vegetariane, che crescono del +22% nel numero di ordini rispetto al 2019

Le città che ordinano più hamburger potrebbero sorprendere: in testa troviamo la capitale, Roma con 52.000 kg di hamburger ordinati nel 2020, mentre al secondo posto c’è Genova con 24.499 kg e solo al terzo posto c’è Milano, con 15.939 kg, seguita da Torino con 13.577 kg e Napoli con 9.150 kg (fonte dei dati: Foodaffairs)

L’hamburger nasce nel XIX secolo nel porto di Amburgo (da qui deriva il suo nome), città in cui già all’epoca era in voga un piatto composto da carne tritata. Da qui, il suo viaggio si sposta verso gli Stati Uniti con gli immigrati tedeschi, fino a giungere in mezzo a due fette di pane e diventare il simbolo del fast food per eccellenza. Anche il cheeseburger ha la sua storia: nasce nel 1920 da un cuoco che “per errore” inserì una fetta di formaggio all’interno dell’hamburger che stava assemblando.

Per l’occasione, il Consorzio per la Tutela del Formaggio Gorgonzola ha selezionato 5 piatti unici a base di Gorgonzola Dop adatti ai tutti. Panini gustosi e veloci da preparare, oltre ad alcuni piatti freschi e sfiziosi adatti alla bella stagione.

 

Hamburger con straccetti di pollo fritto, rucola, salsa al Gorgonzola DOP dolce e pomodoro

Ingredienti per 4 persone: 4 panini di hamburger - 400 g di petto di pollo in fette - Pan grattato - Olio per friggere - Rucola - 300 g di Gorgonzola DOP dolce - 30 g di Burro - 30 g di Farina - 1 bicchiere di Latte intero - 2 Pomodori ramati - Sale - Pepe nero

Preparazione:

Tagliate il petto di pollo in straccetti, passateli nel pangrattato e fateli cuocere in una padella con olio di semi finché non saranno ben dorati. Fatelo scolare sulla carta per fritti e condite con fiocchi di sale.

Per la salsa al Gorgonzola DOP fate sciogliere il burro in una casseruola a fuoco dolce, unite la farina setacciata ed il latte intero. Mescolate velocemente con una frusta fino ad ottenere un composto denso. Unite il Gorgonzola DOP dolce tagliato a pezzetti e lasciatelo sciogliere. Aggiustate di sale e pepe, mescolate bene e tenete da parte la salsa.

Componete l’hamburger: tagliate il panino, adagiate sulla base la rucola, le fette di pomodoro, gli straccetti di pollo fritto e irrorate con la salsa al Gorgonzola DOP.

 

Burger di verdure e legumi con Gorgonzola DOP

Ingredienti per 6 burger: 180 gr di Gorgonzola DOP - 420 gr di Verdure miste già cotte - 200 gr di Ceci - Olio evo - 1 rametto di Rosmarino - 4 cucchiai di Pan grattato - Sale - Pepe - 6 Panini - Rucola

Preparazione:

In un mixer unite le verdure cotte, i ceci, un cucchiaio d’olio evo, il rosmarino ed il pan grattato. Infine aggiustate di sale e pepe. Frullate il composto fino ad ottenere un composto omogeneo e compatto. Date la forma ai burger con l’aiuto di un coppapasta adagiandoli direttamente su una teglia ricoperta di carta forno. Fate cuocere in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti.

Farcite i panini precedentemente abbrustoliti con della rucola, il burger di verdure, ed il Gorgonzola DOP.

 

https://www.gorgonzola.com

 

Di Indira Fassioni

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali