FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

La famiglia Galli, da macelleria storica ad Accademia della Carne 

Esponente di punta per la fornitura di carni a Roma e nel centro Italia oggi punta anche sull'Accademia della Carne, la prima in Italia

Famiglia Galli: il successo della qualità

Una storia che dura da mezzo secolo e parte da lontano: da via Gallia, a due passi da “portametrogna” come veniva chiamata ancora nel primo dopoguerra, quando i ragazzini si divertivano a fare le partitelle alle Mura e le pastarelle costavano 50 lire. Un racconto al profumo di tradizione e usanze gastronomiche romane, che da sempre camminano a braccetto con la carne.

Siamo nel 1951 quando i fratelli Augusto, Mario e Francesco passano dall’essere garzoni nel negozio dello zio a Borgo Pio ad aprire la prima macelleria della famiglia Galli, divenuta oggi leader indiscussa nella vendita e distribuzione delle carni nel centro Italia e, in particolare, a Roma.

 

 

A quel tempo è facile farsi un nome e diventare noti a tutti, così di lì a poco aprono nuovi negozi in città fino a conquistare il settore dell’ingrosso carni a Roma, attirando personaggi del cinema italiano come Alberto Sordi e Anna Magnani

 

 

Nel centenario della nascita del grande Alberto ci piace ricordarlo quando veniva a comprare la carne qui da noi. Era scherzoso, era uno spasso… Con i clienti sempre intorno a lui. Prediligeva la vitella, comunque tagli speciali e in particolare il piccione. Ricordiamo anche Anna Magnani che preferiva invece la carne rossa” – commenta Francesco Galli, macellaio ‘storico’.

 

 

La cura dei clienti e la ricerca di migliori fornitori sono i fattori chiave del successo, oltre alla serietà e una grande passione per il proprio lavoro. La macelleria Galli, nel tempo, è diventata nel tempo un punto di riferimento per i ristoranti romani e si è trasformata, grazie alla terza generazione, nella prima Accademia della Carne in Italia: la “Tbsp Academy”.

 

 

Uno spazio di 400 metri quadrati attrezzato, situato all’interno dello stabilimento produttivo del Centro Carni di Roma, una comfort zone arredata in stile americano con grande cura del particolare, dotata di cucina professionale, sale degustazione e aree dedicate agli incontri professionali tra operatori del settore. Una location prestigiosa che è anche un centro polifunzionale, in grado di ospitare diverse attività, tra cui incontri, eventi, showcooking e corsi di cucina.

 

 

La tradizione per me è storia e cuore, questa è l’eredità di cui vado fiero. Tagli pregiati, carni controllate e garantite, dopo mezzo secolo siamo ancora questo. Nel nostro stabilimento – spiega Fabio Galli - lavorano macellai con decenni di esperienza, è presente uno spazio a temperatura e umidità controllata dove custodiamo le migliori selezioni. Attenzione però, sulle materie prime e i metodi di cottura non si scherza, per questo l’Academy Galli è un fiore all’occhiello per degustazioni e formazione per tutti, professionisti e Bbq lovers”.

 

 

Questa nuova declinazione della “Tbsp Academy” è anche un modo per sensibilizzare verso la conoscenza del territorio, la salvaguardia dell’ambiente, la tutela del benessere animale, l’attenzione alla sicurezza alimentare e l’impegno virtuoso della filiera della carne contro lo spreco alimentare.

 

 

www.gruppogalli.it

 

 

Di Indira Fassioni

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali