FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Duro, il cane salvato nei rifiuti, non ce lʼha fatta: è morto dopo due giorni di agonia

Era stato ritrovato in un sacco giallo disidratato e pieno di insetti. A nulla è servito lʼintervento immediato dei veterinari

Duro, il cane salvato nei rifiuti, non ce l'ha fatta: è morto dopo due giorni di agonia

Duro, un cane meticcio e molto anziano, era stato ritrovato in un sacco giallo dell'immondizia vicino alla stazione ferroviaria di Rovasenda, nel Vercellese. Pieno d'insetti e disidratato è stato subito preso in cura dai veterinari e dall'Associazione Quattro Zampe nel Cuore che hanno subito pensato di chiamarlo Duro per la sua forza e tenacia, ma purtroppo il cane non è riuscito a sopravvivere.

Duro era stato ritrovato da alcuni operai che avevano notato movimenti sospetti tra i sacchi di materiale edile. L'animale era stato abbandonato proprio tra i rifiuti dei cantieri.  

"E' una magra consolazione sapere che non si sia addormentato da solo - hanno scritto su Facebook i volontari di Quattro Zampe nel Cuore -  Non è morto in un sacco, ma è comunque morto a causa dell’incuria dell’essere umano che ha avuto la sfortuna di trovare, è comunque morto con quel sacco”. 
 
L'anziano cane era anemico e con problemi neurologici. Ora si cercano gli autori di questo terribile abbandono. "Non ci saranno indagini per lui - sottolineano i volontari - è un'altra vittima di questo mondo sempre più squallido".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali