FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Dal Messico ad Arezzo, due cani vegliano per ore i padroni morti

Adottato dal governatore di Montemorelos il quattro zampe che è rimasto accanto al cadavere di un uomo investito da un treno, mentre lʼaltro è stato riconsegnato alla sua famiglia dopo una notte nei boschi dellʼAppennino a vegliare la salma di un 67enne

Dal Messico ad Arezzo, due cani vegliano per ore i padroni morti

Sono distanti migliaia di chilometri ma unite da uno stesso filo conduttore, la fedeltà di un cane verso il suo padrone, le due storie che stanno commuovendo il web. Una arriva dal Messico, dalla regione di Montemorelos, l'altra da Arezzo. In entrambi i casi abbiamo la dimostrazione dell'amore di un quattro zampe verso il proprietario, che va oltre la morte. I due animali, infatti, hanno vegliato i corpi dei padroni fino a quando non sono stati portati via. Uno lungo i binari ferroviari, dopo un investimento, l'altro nei boschi dell'Appennino.

La storia di ArezzoPer una notte intera è rimasto accanto al corpo di quel 67enne che lo aveva adottato tempo fa e lo aveva portato anche quella domenica da Firenze, dove vivevano, presso alcuni parenti nell'Aretino. Ma da quella passeggiata nelle campagne di Loro Ciuffenna non sono mai tornati. Da qui l'allarme e l'aiuto di un drone che ha fatto ritrovare, in un'area impervia dell'Appennino, il cagnolino vicino al padrone, vittima probabilmente di un malore.

Dal Messico la veglia tra i binariAncora più commoventi le immagini diffuse sui social network di un cane raggomitolato accanto al corpo senza vita del padrone, morto investito da un treno in Messico. Si indaga sull'incidente, ma testimoni raccontano che il 57enne Víctor Reyna Vázquez, all'alba fosse stato visto barcollare per i fumi dell'alcol; le autorità non confermano. Il meticcio, anche dopo l'intervento dei sanitari che si sono limitati a coprire con un telo la salma dopo aver constatato il decesso, è rimasto lì, fino all'ultimo. Il caso, dalla regione di Montemorelos, ha avuto una diffusione nazionale, tant'è che il cane rimasto orfano ha trovato una nuova casa: è stato infatti adottato dal governatore Manuel González Flores.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali