FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

L’Isola d’Elba celebra l’essenza del mare

Prima edizione per SEIF - Sea Essence International Festival, seconda edizione del festival internazionale dedicato alla salvaguardia e alla valorizzazione del mare

L’Isola d’Elba celebra l’essenza del mare

Tre giorni, da venerdì 28 a domenica 30 giugno, per festeggiare il mare e riflettere sulla necessità di salvaguardarne e valorizzarne l’essenza: Marciana Marina, isola d’Elba, ospita la seconda edizione di SEIF - Sea Essence International Festival, il festival internazionale dedicato al mare, con workshop, attività educative, ludiche, artistiche, scientifiche e divulgative. Lo scopo è quello di far pensare e soprattutto sognare: il festival si propone infatti di svelare la profondità dell'essenza del mare mantenendo al centro l'essere umano in un approccio multidisciplinare che spazia dalla storia alle arti, dalla musica alle passeggiate sui sentieri.

Novità di quest’anno è il coinvolgimento diretto di Legambiente, del Parco Nazionale Arcipelago Toscano, dell’Università IULM e dell’Accademia delle Belle Arti di Brera, che patrocinano l’iniziativa insieme alla Regione Toscana e al Comune di Marciana Marina, e propongono altrettanti seminari. Legambiente cura il workshop "Isole Plastic Free: dalle isole di plastica alle isole senza plastica”. - Presentazione del protocollo d’intesa per un’Isola d’Elba senza plastica e di alcuni esempi virtuosi di isole italiane impegnate nella lotta contro quest materiale. Il Parco Nazionale Arcipelago Toscano organizza il workshop: "I parchi e le aree marine protette: una rete per costruire strategie di tutela condivise. Il caso del Santuario internazionale dei Cetacei”. L’Università IULM coordina la serata: " - cine/seɪf/ - Un mare da amare. Passione e mare nel cinema. Tutte le opere cinematografiche che ci hanno fatto amare il mare”, mentre l’Accademia delle Belle Arti di Brera in concomitanza con la manifestazione coordina una mostra a cura di un gruppo di giovani autori, studenti del Biennio di Arti Visive e di Pratiche Curatoriali, sul tema della salvaguardia e del rispetto del circostante, per invitare il pubblico ad "educare" lo sguardo oltre la superficie delle cose. All’iniziativa hanno aderito anche importanti esponenti delle istituzioni regionali, italiane ed europee, di aziende ed associazioni, già molto attive sul fronte ambientale, e di artisti e personaggi di punta della cultura. Media partener dell’evento è Radio Montecarlo.

SEIF è una manifestazione poliedrica che spazia dalla ragione all'emozione e che ha come intento quello di far pensare, sognare e soprattutto insegnare l’amore per il mare, poiché è solo attraverso una passione vera ed autentica che ogni obiettivo, anche quello apparentemente irraggiungibile, diventa possibile. Da qui la visione di donare al mare la sua doverosa centralità, a cominciare da un rinnovato impegno dell'economia, della politica e della società per adoperarsi a questo fine.

Nel corso del festival le giornate sono suddivise in tre momenti specifici con attività educative, ludiche, artistiche, scientifiche e divulgative:
Ore 10.00 - 17.00: vivi/seɪf/ - attività educative e ludiche organizzate da Legambiente Arcipelago Toscano.
Ore 18.00 – 20.00: seɪf/workshop - incontro di approfondimento su tematiche culturali, sociali, politiche e case history significative.
Ore 21.00 - 23.00: live/seɪf/ - serate a tema.

Tra le numerose attività in programma segnaliamo:
Le passeggiate sui sentieri e l’attività di pulizia delle spiagge con Vele Spiegate, tra le attività che coinvolgeranno turisti, bambini e chiunque abbia voglia di partecipare attivamente alle giornate del festival.
I workshop di alto livello i cui temi si focalizzano su Isole Plastic Free”,”I parchi e le aree marine protette”, “La bellezza salverà il mondo e il mare” e la presentazione, all’interno della serata inaugurale, del Protocollo d’Intesa per ‘Un’isola d’Elba senza plastica’ con il saluto in video messaggio di Karmenu Vella, commissario europeo Ambiente, Affari Marittimi e Pesca, e la presenza del Sottosegretario Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare Salvatore Micillo.
L’arte, ovvero la bellezza che salverà il mondo, espressa nella mostra “Sometimes Art Fails Everywhere” a cura degli studenti dell’Accademia delle Belle Arti di Brera che si svolge per tutta la durata di Seif ed è visitabile in Piazzetta Bonanno a Marciana Marina. La letteratura, con la presentazione di “Racconti di Mare” libro a cura del professor Mauro Ferraresi (IULM)

Sono poi in programma tre spettacoli: la prima serata, a cura dell’Università IULM, racconta il mare nel cinema, con un film appositamente creato dagli studenti dell’Ateneo con la supervisione del prof. Gian Battista Canova Rettore e critico cinematografico. Nella seconda serata il pubblico può godere dello spettacolo della natura attraverso i filmati e le storie di National Geographic (presenta l’explorer Giovanni Chimienti). Infine, la musica è protagonista della serata conclusiva con Nick the Nightfly 5 tet, note di qualità direttamente da Radio Montecarlo, in un viaggio musicale con brani selezionati dall’ultimo album e non solo.

Il taglio del nastro è in programma a Marciana Marina, il 28 giugno alle ore 10.00 presso il Lungomare Scali Mazzini alla presenza tutti i promotori e organizzatori tra cui il Sindaco di Marciana Marina Gabriella Allori, il Presidente del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, Anna Maria Frangioni Presidente di Legambiente Arcipelago Toscano, gli equipaggi di Vele Spiegate, i rappresentanti della Capitaneria di Porto, la Pro Loco di Marciana Marina e Giada Tofanari, autrice del libro “Alfabeto del Mare”’ rivolto ai più piccoli, presentato nell’occasione. L’inaugurazione invece è alle ore 18.00 del 28 giugno in piazza Vittorio Emanuele.

La manifestazione è visibile in diretta sul portale www.seaessence.eu

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali