FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Italia extravergine: 125 città celebrano l'olio d'oliva

Domenica 27 ottobre  salutari camminate tra quegli oliveti che impreziosiscono il paesaggio italiano

Dal Veneto alla Sicilia sono 17 le regioni e 125  le città che daranno vita alla terza edizione della Camminata tra gli olivi. L’appuntamento è fissato per domenica 27 ottobre fra colline, sentieri, terrazze e borghi di grande fascino, anche per festeggiare i 25 anni delle Città dell’olio.
 

Extravergine: oltre cento città festeggiano l’olio d’oliva

Domenica 27 ottobre  salutari camminate tra quegli oliveti che impreziosiscono il paesaggio italiano

Camminate da premio - E proprio nell’anno di questo importante anniversario, la Camminata tra gli olivi ha ottenuto un prestigioso riconoscimento dalla Fondazione The Routes of the Olive Tree che ha sede a Kalamata in Grecia: il premio Raccomandato dalle Strade dell’Olivo del Consiglio d’Europa. È l’inizio di una collaborazione che punta a iniziative comuni finalizzate alla promozione della cultura dell’olivo nell'area mediterranea. In questo quadro di collaborazione ogni cittadina interessata ha selezionato un percorso tra gli olivi con caratteristiche uniche storiche e ambientali.

L’oro verde che unisce l’Italia - Dal Carso triestino in Friuli Venezia Giulia fino agli uliveti che ingentiliscono le pendici dell’Etna in Sicilia, l’Italia è legata da millenni dalla coltura dell’ulivo: saranno tante le opportunità per camminare circondati dal suggestivo paesaggio coltivato, con molteplici eventi dedicati a famiglie e appassionati, attraverso paesaggi legati alla storia ed alla cultura dell’oro verde.

Per maggiori informazioni: www.camminatatragliolivi.it

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali