FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Cortina Skiworld: inverno ‘21-‘22 ai nastri di partenza

La Regina delle Dolomiti offre 120 km di piste di vari livelli di difficoltà, tra cui ben 13 piste “nere”

Inverno ’21-’22: Cortina al via con cinque Ski Area

La Regina delle Dolomiti offre 120 km di piste di vari livelli di difficoltà, tra cui ben 13 piste “nere”

Leggi Tutto Leggi Meno

Con 120 km di piste e 35 impianti di risalita nei comprensori di Cortina d'Ampezzo, San Vito di Cadore, Auronzo e Misurina, Cortina Skiworld, uno dei gioielli del carosello di Dolomiti Superski, si prepara ad accogliere la stagione invernale. 

Le vette iconiche delle Dolomiti, che di sera si accendono di porpora, sono il biglietto da visita di una località che ha molti atout: piste da sci su cui si esercitano e gareggiano i campioni nelle principali competizioni internazionali, una neve perfetta per svariati mesi l’anno, impianti di ultima generazione, baite e rifugi dove scoprire i sapori del territorio. Un mondo d’alta quota raggiungibile senza code e biglietterie, grazie allo skipass comodamente acquistabile online.

Profumo di Olimpiadi - L’onda lunga dell’entusiasmo che hanno suscitato i Mondiali di Sci 2021 non si placa. È amplificata dall’attesa febbrile per la prossima sfida, le Olimpiadi Invernali 2026: è tutta Cortina – in tandem con Milano – a prepararsi per questo evento. Forte di una tradizione sportiva che affonda le sue radici nei Giochi Olimpici del 1956, la località sta mettendo in atto un profondo restyling investendo nelle infrastrutture – in chiave tecnologica e sostenibile – e nella capacità di accogliere. Protagonisti di questa stagione di profondo rinnovamento sono gli impiantisti del Consorzio Cortina Skiworld, che portano avanti progetti destinati a rimanere come una preziosa eredità per lo sviluppo turistico del territorio: in particolare altri nuovi impianti e piste che saranno inaugurati questo inverno. Un segnale di ripartenza più che mai positivo.
 
I numeri - Il comprensorio sciistico di Cortina d'Ampezzo comprende le aree di Cortina, San Vito di Cadore, Auronzo e Misurina. La ski area si caratterizza per un’offerta in grado di soddisfare ogni tipologia di sciatore: fra tracciati per tutti i livelli e pendii perfetti anche per snowboarder, amanti del freestyle e del freeride con un bouquet di ben 13 piste nere. In particolare Cortina dispone di  120 km di piste, per il 95% dotate di sistemi di innevamento programmato per sciare da novembre ad aprile; di oltre 70 piste da sci, di cui 13 nere; di 35 impianti di risalita; di 376 mezzi battipista di cui 96 con sistema satellitare snowsat. Inoltre Cortina dispone delle seguenti Ski area.

Ski Area Tofana, Pocol -  Un comprensorio che ha contribuito a scrivere la storia dello sci. Se l’anno scorso la Ski Area Tofana ha ospitato i Campionati Mondiali di Sci Alpino 2021, quest’anno sorprenderà gli sciatori con un nuovo impianto tecnologicamente avanzato. Ad attendere gli sciatori c’è la nuova seggiovia quadriposto automatico che sostituisce le seggiovie (triposto e biposto) Pian Ra Valles e Bus di Tofana. Un impianto molto veloce, con i sedili coperti da una cupola per assicurare un maggiore comfort. 

Ski Area Faloria, Cristallo - Il primo comprensorio ad aprire e l’ultimo a chiudere, grazie alle piste che si affacciano ben oltre i 2000 metri. Come due pilastri, il Monte Faloria e il Monte Cristallo circoscrivono questo paradiso sempre perfettamente innevato, una delle ski area più grandi di Cortina, con 30 km di piste. Da non perdere La pista Vitelli è dotata di speciali aree di sosta lungo il tracciato per godersi la vista delle vette più belle di tutto l'arco alpino. Tra una discesa e l’altra, si resta incantati davanti al panorama delle Dolomiti Bellunesi, apprezzando lo sci in chiave slow. 

 Ski Area Lagazuoi, Cinque Torri, Giau - Un comprensorio reso speciale dalla corona di vette che lo circondano: Sasso di Stria, Lagazuoi, Tofana di Rozes, Averau, 5 Torri, Nuvolau, Croda da Lago. Uno scrigno di pura bellezza che fa da sfondo a una delle novità della stagione, la cabinovia Son dei Prade - Bai de Dones. L’impianto, inaugurato in questa stagione, è lungo 4.600 metri e collega due comprensori: da una parte Socrepes, Pocol e Tofana, dall’altra le Cinque Torri, Averau, Falzarego e Lagazuoi. Una novità che permette di unire la conca di Cortina con l’Alta Badia, e costituisce una preziosa alternativa, “sci ai piedi”, al servizio di skibus e alla slitta trainata da cavalli che già assicurano il collegamento. 

Ski Area San Vito di Cadore -  Un balcone soleggiato nel cuore della Val Boite, con vista su cime come l'Antelao, il Pelmo, la Croda Marcora e le Marmarole Occidentali. La conca di San Vito è un piccolo gioiello a misura di famiglie, ed è ideale per chi desidera immergersi nella natura evitando la folla. Due seggiovie e uno skilift assicurano 15 km totali di discese adatte a sciatori con diversi livelli di abilità. Ai piedi del Monte Antelao c’è il parco Giochi “Neve Sole”, con 3 tapis roulant per principianti, piste create per la discesa con gommoni e slittini, baby parking e giochi gonfiabili. 

Ski Area Auronzo e Misurina - Un piccolo comprensorio ai piedi delle tre Cime di Lavaredo, in cui non manca nulla: chi ama lo sci nordico trova la seggiovia Col De Varda che parte dalle sponde del lago e sale fino al rifugio omonimo posto a 2.115 metri, e lo skilift La Loita, che sale fino ai 1870 metri del Lago d’Antorno. Accanto allo skilift c’è la partenza dell’anello dello sci di fondo con due percorsi di diverse difficoltà. Le piste godono di una piacevole esposizione a sud, che abbinata alla quota elevata permettono di godere di tante belle giornate di sole sulla neve. Questa zona è stata spesso scelta come location per girare pellicole internazionali e video musicali. L’ultimo film, in ordine di tempo, è stato “Solo: a Star Wars Story”, il secondo spin-off di Star Wars, dedicato alla storia di Han Solo.

Per maggiori informazioni: www.dolomiti.org

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali