FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

L’Istria autentica con i suoi 5 luoghi più belli

Una penisola che conserva superbe tracce di Roma e della Serenissima, ricca di spiagge caraibiche

Istria da conoscere, a due passi dall’Italia

Una penisola che conserva superbe tracce di Roma e della Serenissima, ricca di spiagge caraibiche

Leggi Tutto Leggi Meno

L'Istria è piena di bellezze ed emozioni per tutti. Non importa se siete amanti delle prelibatezze gastronomiche, delle emozionanti attività outdoor o del ricco patrimonio culturale, ognuno di voi troverà qualcosa d’intrigante.

La meravigliosa della penisola così vicina a Trieste, con le sue numerose spiagge e l'entroterra inesplorato, ricco di storia, sono solo alcuni dei motivi per i quali l'Istria è la destinazione ideale per sfuggire dalla realtà quotidiana.

Rovigno romantica - Conosciuta come il luogo più romantico del Mediterraneo, questa città istriana leader del turismo croato, attira i visitatori con il suo centro storico ben conservato e con le case costruite sulle scogliere. Si può godere della vista sulle isole vicine, tra le quali spiccano l’Isola Rossa e l’isolotto di Santa Caterina e conoscere la tradizione locale dei pescatori tramite uno dei simboli di Rovigno - la barca di legno chiamata “battana”.

Parenzo da ammirare - E’ una città situata nel cuore della costa occidentale istriana. Città della cultura, dello sport e del divertimento, pluripremiata per la sua pulizia e il modo in cui è curata. Il bene culturale più prezioso è la Basilica Eufrasiana, inserita nel 1997 sulla lista del Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO. E’ l'unico complesso episcopale del primo cristianesimo di tale entità a livello mondiale ad esser stato conservato integralmente.

Pola con il suo straordinario anfiteatro - Costruita, proprio come Roma su sette colli, è la più grande città istriana legata con la metropoli italiana anche dall’anfiteatro. L'Arena di Pola è il monumento più grande e meglio conservato dell’architettura antica in Croazia. Conosciuta anche come Divić-grad, cioè la città che, secondo una leggenda, fu costruita dalle fate. È il sesto più grande anfiteatro del mondo.

Cittanova gustosa - Una volta tranquillo villaggio dei pescatori oggi, con il passare degli anni, è diventato una meta allettante per i turisti provenienti dall'Europa e non solo. Nota per la sua cinta muraria e il sashimi istriano, pesce crudo locale ispirato al Giappone, questa città registra di anno in anno un numero sempre più crescente di visitatori. 

Rabac incantevole borgo - Questa destinazione turistica, conosciuta per le sue spiagge di colore bianco perla e per il profumo della natura mediterranea, è la meta ideale per le famiglie con i bambini piccoli. È consigliata anche per i buongustai. Rabac è collegata con Albona da un sentiero pedonale che alcuni considerano il bosco delle fate.

Per maggiori informazioni: www.istra.hr


 

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali