FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Catalunya e i borghi marinari, un fascino senza tempo

Tra Costa Brava e Costa Daurada tutte le suggestioni (e i sapori) di un’antica vocazione

Per la sua  storia, la sua cultura, la bellezza delle sue coste e tradizioni enogastronomiche, la Catalunya (Catalognaattrae milioni di visitatori ogni anno. Solo nel 2018 l’hanno scelta oltre un milione di italiani, anche per le sue incantevoli spiagge e per i borghi di mare.

Catalunya e i borghi marinari, un fascino senza tempo

Da Nord a Sud infatti, la regione conserva intatti dei veri e propri gioielli che affacciano sul Mediterraneo e che incantano chi li sceglie per un break all’insegna del relax. I borghi marinari della Catalunya rappresentano un’esperienza completa: benessere, accoglienza, cibo, passeggiate rilassanti. Tra la Costa Brava e la Costa Daurada sono innumerevoli i borghi marinari. Ve ne presentiamo alcuni.

Cadaqués - Si distingue per la sua natura selvaggia e incontaminata, un luogo che incantò anche l’artista Salvador Dalì, il quale visse nella vicina baia di Porti Lligat. Una volta oltrepassati i mondi che dividono il litorale dalla città di Figueres, è possibile scorgere tutto il fascino di Cadaqués, cittadina nota per le sue casette bianche e per l’acqua azzurra e limpida dove è possibile divertirsi con diverse attività acquatiche.

Calella De Palafrugell - La Costa Brava è la culla di questa piccola frazione di Palafrugel. Il Camì de Ronda - sentiero molto suggestivo che costeggia il litorale catalano da Sant Feliu de Guíxols a Begur - conduce verso spiagge straordinarie come quella di El Golfet, che si trova ai piedi del Jardi Botànic del Cap Roig. A rendere incantevole questo luogo è la conservazione intatta delle caratteristiche tipiche di un villaggio dei pescatori. Si caratterizza il bianco delle sue case e per le stradine lastricate che fanno da sfondo a un’acqua chiara e cristallina.

L’Estartit - Sempre in Costa Brava, in provincia di Girona, spicca un altro borgo marinaro che è un concentrato di vivacità e mistero. Conosciuto ai più per la molteplicità degli eventi culturali che si svolgono prevalentemente nel periodo estivo, offre tante spiagge meravigliose in cui rilassarsi. Basta spostarsi di un paio di chilometri dal centro cittadino, proprio di fronte alla Costa, per godersi le Isole Medes, un vero e proprio paradiso del Diving. Incantano per i loro fondali, dove a farla da padrone sono le cernie, le aragoste e tante altre specie che colorano il mare grazie anche agli splendidi ventagli di corallo rosso. Per gli amanti dello sport, la proposta è davvero variegata e va dalla bici agli sport acquatici passando per il kite-surf e lo snorkeling.

Tossa De Mar - Villa Vezza è il simbolo di questo borgo marinaro con le sue sette torri che dominano il promontorio: un esempio stupendo di cittadella fortificata circondata dal mare. Conosciuta per uno dei litorali più spettacolari di tutta la Spagna, Tossa De Mar è un piccolo ma suggestivo borgo, grazie alle sue calette e ai sui anfratti oltre che per la vista mozzafiato che offrono le sue spiagge. È terra di artisti che trovano ispirazione: è stata ed è tuttora meta di scrittori, registi e pittori.

Altafulla - Nei pressi di Tarragona, una tappa è d’obbligo in questo piccolo borgo. A fare da sfondo, il grande spettacolo della Costa Daurada, meta preferita anche dagli amanti del cicloturismo per la qualità delle strade e la suggestione dei paesaggi. Altafulla gode di spiagge ideali per tranquillità e relax: una di queste è Canyadell, caratterizzata da sabbia finissima e da un paesaggio selvaggio che garantisce riservatezza. È anche una cittadina densa di storia e dal grande patrimonio architettonico: è il caso della villa romana di Els Munts, della casa di Riquesens e del Castello di epoca medioevale.

Begur - Centro urbano caratterizzato dai resti di un antico castello risalente al XV secolo e abitato incantevole grazie alle tipiche abitazioni in pietra e legno. È Begur, cittadina dallo stile inconfondibile grazie alle sue dimore signorili, dove finisce il Camí de Ronda, lungo 43 km. Pur essendo diventati centri residenziali e turistici, gli antichi quartieri dei pescatori a ridosso della spiaggia di Sa Tuna hanno conservato un grande fascino.

Alcanar - Sempre in Costa Daurada, Alcanar si distingue per spiagge di arena o di ciottoli e da una Costa prevalentemente rocciosa. È situata nei pressi del Parco Nazionale del Delta dell’Ebro, una stupenda area naturale di estrema suggestione.

Ametlla - Ametlla de Mar è nota per la grande qualità del suo mare, dove è possibile alternare momenti di relax a sport acquatici e immersioni. È al centro di 24 insenature di sabbia o rocciose: da segnalare Playa Sant Jordi e Cala Form. È nota anche per una radicata tradizione gastronomica con prevalenza di piatti di mare: risotti, zuppe e tipicità alla griglia.

Per maggiori informazioni: www.catalunyaexperience.it

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali