FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Canarie: bagni tutto l’anno nelle piscine naturali

Costituiscono una delle caratteristiche più intriganti del magnifico arcipelago spagnolo 

Le Canarie, l’Atlantico e le piscine naturali

Nuotare nell’immensità dell’Oceano Atlantico è sempre un’esperienza incredibile. Ma alle Canarie ci sono cornici marine ancora più emozionanti: quelle delle piscine naturali. Immerse tra i paesaggi variegati che decorano la costa delle isole, questi luoghi sono state creati dall’erosione delle rocce vulcaniche e rappresentano oggi uno dei luoghi simbolo dell’origine naturale dell’Arcipelago. Eccone alcune.
 

Charco Azul, El Hierro - Charco Azul è senza dubbio una delle località più affascinanti di El Hierro. Situata nella favolosa valle di El Golfo, è una piscina nata dalle numerose eruzioni vulcaniche che hanno contribuito a plasmare l’isola. È il posto ideale per concedersi un tuffo, rilassarsi e fare il pieno di energia.

Puertito de Lobos, Fuerteventura - Un tempo era soltanto un’area sperduta con vista sull’oceano, mentre oggi è una delle località più visitate di Fuerteventura. Qui, le acque trasparenti delle piscine si confondono con i fondali di origine lavica. Il paesaggio rurale che le circonda dà l’impressione di trovarsi in uno scenario unico e senza tempo.

El Caletón de Garachico, Tenerife - Abbracciata dalle acque dell’Oceano Atlantico, El Caletón de Garachico si trova nella zona nord-est di Tenerife, nei pressi del castello di San Miguel e della famosa roccia simbolo dell’eruzione del 1706, quando Garachico era il porto più importante dell’isola. Oggi è un sito ricco di insenature e pozze naturali che danno sul mare aperto, perfette per trascorrere una vacanza in famiglia. Accanto alla località balneare, El Caletón ospita anche uno dei centri storici più belli delle Isole Canarie.

Charco Azul, La Palma - Premiata nel 2013 per la qualità dei servizi offerti, Charco Azul di La Palma è il luogo d’elezione per godersi il mare. Si trova a San Andrés y Sauces, uno dei comuni a nord dell’isola, in un’area appartata dove le acque brillanti incontrano il verde del bosco preistorico di laurisilve che cresce nei pressi nella costa. La destinazionale ideale per le famiglie.

Charco del Viento, Tenerife - Charco del Viento è una delle aree naturali più frequentate di La Guancha, a nord di Tenerife. Nonostante sia una zona caratterizzata dal forte vento, questo è un angolo di grande bellezza e contrasti di colori. La presenza di diverse insenature con sabbia e altre rocce consente bagni tranquilli e la possibilità di stare al sole. Il tutto senza dimenticare la stupefacente vista sul Teide, la montagna più alta dell'arcipelago (e della Spagna).

Per maggiori informazioni: www.ciaoisolecanarie.com


 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali