FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Bardolino, magica perla del Lago di Garda

E’ la primavera il momento giusto per godere di questo antico borgo di pescatori sulla sponda veneta

Bardolino, incantevole affaccio sul Lago di Garda

E’ la primavera il momento giusto per godere di questo antico borgo di pescatori sulla sponda veneta

Leggi Tutto Leggi Meno

In primavera Bardolino, piccolo e antico borgo di pescatori sulle sponde venete del Lago di Garda, si veste del suo abito più colorato offrendo il meglio che la località racchiude: il clima mite, i piccoli borghi, porticcioli, i lidi e i grandi centri pieni di vita e divertimenti, parchi e riserve naturali.

In primavera Bardolino diviene la meta ideale per gli amanti della natura, dell’enogastronomia, dello sport outdoor, ma anche della storia, della cultura e delle tradizioni italiane.

Il Cammino -

 La bella stagione chiama vita all’aria aperta e benefiche passeggiate: il Cammino di Bardolino si estende per 100 chilometri lungo sentieri circondati da vigne, affacciati sul lago di Garda, da attraversare a piedi o in bicicletta, su 18 diversi percorsi naturalistici. Le tappe collegano sei centri abitati (Bardolino, Affi, Costermano, Cavaion Veronese, Garda e Rivoli), e mettono in rete 61 aziende vitivinicole che hanno contribuito a preservare un paesaggio agreste peculiare, con le colline che digradano sul litorale lacustre. Scoprire il Cammino del Bardolino significa tornare a un turismo lento e in sicurezza, alla larga da assembramenti e ritmi frenetici.

Storia, cultura e sapori -

Bardolino è uno scrigno di storie, sia per chi la scopre per la prima volta, sia per chi la frequenta da sempre. Passeggiare in centro è un’esperienza, un viaggio tra passato e presente che si fondono nei palazzi e nei vicoli stretti dall’anima veneziana, alla scoperta dell’importante patrimonio storico e artistico che custodisce, lungo millenni e fatto di leggende, dominazioni, trasformazioni, religioni e tradizioni. I percorsi turistici tra i luoghi di culto, di cui rimangono le chiese e i monasteri che ripercorrono la storia del cristianesimo, e le passeggiate contemplando le numerose ville venete, splendida eredità della Serenissima, sono tra le attrazioni più amate, così come i tour enogastronomici per conoscere i prodotti del territorio, dal Bardolino DOC, all’olio DOP, raccontati anche dai Musei a questi dedicati, custodi di tradizioni agricole millenarie. E poi gli scorci sul lago di Garda, i filari dei vigneti del famoso vino Bardolino, le passeggiate sul lungolago al tramonto con il sole che si infila tra le montagne, i racconti nelle voci dei pescatori.

Sport e tradizioni -

Per gli amanti della vacanza attiva Bardolino e il lago sono anche sinonimo di sport, grazie all’ampia gamma di attività che offre: da quelle in acqua come parasailing, sci nautico, sup o pesca sportiva, nuoto, canoa e canottaggio, a quelle di “terra” come passeggiate e yoga all’aperto, trekking e mountainbike, nordic walking, trail, arrampicate, ferrata ma anche deltaplano e parapendio, in volo sul lago. Questo borgo sulla riva del Lago di Garda è un piccolo mondo antico che racchiude un’offerta ricchissima, pronto a trasformarsi continuamente senza dimenticare mai le proprie radici, coltivando quel legame con le proprie tradizioni e il proprio patrimonio storico e culturale, conservato soprattutto nei racconti di chi lo ha reso oggi una delle mete turistiche più amate dai turisti di tutto il mondo in Italia e nel mondo.

Per maggiori informazioni: www.bardolinotop.it  


Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali