Alpenliebe

In Austria una strada vicino al cielo: il Grossglockner

La strada del Salisburghese è un vero e proprio must per chi è alla ricerca di panorami da togliere il fiato

01 Lug 2024 - 06:00
Blick Edelweiß-Spitze - ph grossglockner.at_Königshofer © Ente del Turismo

Blick Edelweiß-Spitze - ph grossglockner.at_Königshofer © Ente del Turismo

Guidare l’auto sul tetto dell’Austria, tra tornanti, laghi azzurri e cime innevate: la bellezza della Strada Alpina del Grossglockner si mostra in tutta la sua bellezza e diventa la meta perfetta per chi è alla ricerca di luoghi e panorami mozzafiato. Si tratta di un itinerario inaugurato nel 1935, lungo 48km che attraversa alcune bellezze naturali di questo land come il Parco Nazionale degli Alti Tauri - tra le più grandi riserve naturali dell’Europa Centrale - e la catena alpina degli Alti Tauri, tra cui anche il monte Grossglockner che, con i suoi 3.798, rappresenta la montagna più alta dell’intera Austria.

Grossglockner in Austria, la strada ai confini delle nuvole

1 di 6
© Ente del Turismo  | Blick Süden Hochtor - ph grossglockner.at_Stabentheiner© Ente del Turismo  | Blick Süden Hochtor - ph grossglockner.at_Stabentheiner© Ente del Turismo  | Blick Süden Hochtor - ph grossglockner.at_Stabentheiner© Ente del Turismo  | Blick Süden Hochtor - ph grossglockner.at_Stabentheiner

© Ente del Turismo | Blick Süden Hochtor - ph grossglockner.at_Stabentheiner

© Ente del Turismo | Blick Süden Hochtor - ph grossglockner.at_Stabentheiner

MUSEO A CIELO APERTO - Percorrere questa strada significa immergersi completamente nella natura più autentica: sebbene sia una strada asfaltata, infatti, la Strada Alpina si inserisce perfettamente nel panorama circostante addentrandosi, curva dopo curva, nel Parco Nazionale degli Alti Tauri. I turisti in visita possono percorrerla in auto e raggiungere così i punti di interesse più importanti come il ghiacciaio più lungo delle Alpi Orientali con una breve passeggiata o dirigersi al centro visitatori sul Kaiser-Franz-Josefs-Höhe e partecipare a una delle mostre presenti qui e che trattano temi della natura, della montagna, dei ghiacciai, delle automobili e molto altro ancora, come "Gletscher.Leben" (che racconta la storia dei ghiacciai), "Alpenliebe" (che racconta il mondo delle Alpi austriache), "Berg, die" (si tratta di un vero e proprio elogio alle donne alpiniste.

MUSEO PORSCHE - Ma c’èanche l'esposizione di auto e moto più alta del mondo nel centro visitatori; inoltre, il centro visitatori del Grossglockner Kaiser-Franz-Josefs-Höhe per l’estate 2024 diventa teatro per l’esposizione di alcune mostre temporanee di grande interesse come “Oltre le prestazioni. 50 anni di Porsche Turbo - da auto sportiva a innovatore sostenibile", Porsche AG e il Museo Porsche di Stoccarda celebrano il 50° anniversario della storica 911 Turbo ai piedi del Grossglockner. In occasione di questa mostra, in programma dalla seconda metà di giugno, i turisti potranno conoscere il grande mondo di Porsche e scoprire come l’azienda automobilistica si sta affacciando a temi legati alla sostenibilità e al futuro della mobilità.

ITINERARI DIDATTICI - Lungo l’itinerario sono presenti anche itinerari didattici che coinvolgeranno grandi e piccini come il “Mondo dell’avventura per bambini High Five”: si tratta di un vero e proprio percorso educativo diviso in 5 stazioni e, in ognuna di queste, grandi e piccoli escursionisti possono imparare cosa significa vivere la montagna rispettando il paesaggio e la fauna che la vive oltre a concedersi qualche minuto di relax. Rifugi e malghe, invece, sono il luogo ideale dove poter organizzare soste golose degustando i prodotti tipici di questa valle.

MONUMENTO NATURALE - La vastità di paesaggi naturali e il grande rispetto e devozione degli abitanti del Salisburghese nei confronti della natura ha fatto sì che la Strada Alpina del Grossglockner diventasse dal 2015 il più grande monumento protetto dell’Austria. Inoltre, per permettere ai turisti di godersi il paesaggio senza farsi prendere dal brivido dell’adrenalina su tutto l’itinerario viene promossa una guida lenta con limite di velocità di 70km/h. Rimanendo in tema di viabilità, nel 2022 la Strada Alpina è stata inserita all’interno del Glockner E- Genusstour, ovvero il primo circuito in Austria pensato appositamente per auto elettriche. L’itinerario si sviluppa per 230km lungo alcuni dei paesaggi più belli del paese tra cui il Salisburghese, l’Osstirol e la Carinzia e la presenza di numerose stazioni di ricarica garantisce un viaggio sereno che strizza l’occhio all’ambiente.

Per maggiori informazioni: www.salisburghese.com

Commenti (0)

Disclaimer
Inizia la discussione
0/300 caratteri