FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Youtube blocca i video che favoriscono teorie stravaganti e cospirazioniste

La piattaforma web modificherà il sistema di ricerca per terrapiattisti e simili

Youtube blocca i video che favoriscono teorie stravaganti e cospirazioniste

Basta video che promuovono teorie stravaganti o cospirazioniste, almeno su Youtube. La piattaforma web ha infatti reso noto che bloccherà tutti i filmati che favoriscono tesi bizzarre e complottiste. Tra queste quelle sulla rotondità della Terra o sugli attacchi dell'11 Settembre. Un intervento graduale che modificherà il sistema di suggerimenti video, in modo tale che i programmi di questo tipo passino inosservati pur restando in rete. L'operazione comincerà negli Stati Uniti e poi sarà estesa al altri paesi.

Proprio recentemente la piattaforma di proprietà di Google ha modificato linea anche sulla pubblicazione di video che registrano prove pericolose o che istigano alla violenza. Youtube è una vetrina virtuale da milioni di visualizzazioni. Il recente cambiamento delle regole aziendali su diversi fronti, fa pensare a un maggior interesse dell'amministrazione volto a selezionare la qualità, la veridicità e la sicurezza dei contenuti diffusi su scala mondiale.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali