FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

WhatsApp a rischio sicurezza per un file mp4, ecco come fare per proteggersi

Facebook, proprietaria dellʼapp di messaggistica, avverte gli utenti sullʼarrivo di un "virus spia" sospetto: potrebbe inserirsi nei telefoni e rubare informazioni dalla memoria interna

WhatsApp
ansa

WhatsApp, l'applicazione di messaggistica istantanea più popolare al mondo, ha appena messo in sicurezza i suoi utenti sull'arrivo di un pericoloso file mp4: basterebbe ricevere questo "malware" sul proprio smartphone per generare da remoto un codice malevolo capace di rubare informazioni sensibili dalla memoria interna. Facebook, proprietaria dell'app, avverte però i suoi utenti di scaricare l'ultima versione per proteggersi dall' "incoveniente"

Ad essere coinvolti nel bug anche i clienti della versione Enterprise (il fix è arrivato con la 2.25.3 in questo caso), e con le versioni Business (corrette con le versioni 2.19.104 su Android e 2.19.100 su iOS). 

La presenza del file sul telefono non significa che possa essere attaccato in via automatica da remoto, ma spesso è necessaria una serie di requisiti perché l'attacco diretto possa avvenire. 

Il rischio che si potrebbe correre è essere derubati delle informazioni presenti nella memoria interna del cellulare (foto, video, etc.) o attivare il microfono per spiare l'utente, sempre da remoto. 

Facebook ha dichiarato di aver preso in carico il problema, classificandolo  come 'CVE-2019-11931'. "WhatsApp lavora costantemente per migliorare la sicurezza del servizio. Rendiamo pubblici i potenziali problemi che abbiamo, risolvendoli con le migliori pratiche del settore. In questo caso, non vi è motivo di credere che gli utenti siano stati colpiti", ha spiegato un portavoce.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali