FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Microsoft scommette sull'intelligenza artificiale

Da parte del colosso di Redmond investiti ulteriori miliardi di dollari in OpenAI, la società a cui fa capo la popolare ChatGPT

microsoft
ansa

Microsoft avanti tutta sull'intelligenza artificiale.

Il colosso di Redmond investe ulteriori miliardi di dollari in OpenAI, la società a cui fa capo la popolare ChatGPT, confermando così la centralità della nuova tecnologia nel futuro di Microsoft e nella sua rivalità con Apple, Meta e Google. L'annuncio del maxi investimento spalmato su più anni - che secondo indiscrezioni ammonta a 10 miliardi di dollari - segue il taglio di 10.000 posti di lavoro da parte di Redmond e precede la trimestrale. E offre a Microsoft l'accesso ad alcuni dei più avanzati sistemi di intelligenza artificiale, alcuni dei quali hanno rilevato al grande pubblico di recente tutta la forza della nuova tecnologia.

Microsoft scommette sull'intelligenza artificiale

 ChatGPT, ad esempio, da quando è stata introdotta in novembre, ha registrato un boom di utenti - diversi milioni solo in pochi giorni - e aperto un acceso dibattitto sulle potenzialità e sull'applicazione dell'intelligenza artificiale, costringendo fra l'altro scuole e università a iniziare a ripensare i propri modelli di insegnamento.

 

ChatGPT è infatti in grado di creare testi come un essere umano, usando una prosa chiara e definita e la punteggiatura appropriata. "Abbiamo formato questa partnership con OpenAI sull'ambizione condivisa di spingere in modo responsabile la ricerca sull'intelligenza artificiale e democratizzarla", afferma l'amministratore delegato di Microsoft Satya Nadella.

 

Per il colosso di Redmond non si tratta del primo investimento nella società: già nel 2019 e nel 2021 vi aveva infatti puntato, scommettendo su come la tecnologia sarebbe divenuta chiave in tutte le applicazioni. L'investimentto "ci consentirà di continuare la nostra ricerca indipendente e lo sviluppo" di un'intelligenza artificiale che è "sicura, utile e potente", osserva OpenAI ritenuta uno dei tre maggiori laboratori al mondo per l'intelligenza artificiale e divenuta di recente un nome comune grazie a ChatGPT, alla quale guarda anche Google.

 

 

Mountain View potrebbe infatti lanciare nei prosismi mesi un sistema concorrente con funzionalità che ChatGPT non ha, quali ad esempio la capacità di citare fonti tramite l'apprendimento per rinforzo.

TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali