FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Covid, passiamo 4,2 ore su smartphone: si scrive e si gioca di più

Nel mondo, in tempo di pandemia e conseguenti lockdown è stato speso il 30% di tempo in più sui cellulari. Forte incremento delle app di messaggistica

smartphone telefonini chat ragazzi studenti bullismo studenti classe
Italy Photo Press

Passiamo sempre più tempo davanti ai nostri smartphone, un'attitudine che si è accentuata con la pandemia: negli ultimi due anni il tempo è aumentato di circa il 30% arrivando ad una media di 4,2 ore al giorno. Le app di messaggistica hanno avuto un forte incremento, così come quelle di games. Insomma, si scrive e si gioca di più. Lo rivela la società di ricerche App Annie, sulla base di dati raccolti in 16 Paesi (esclusa l'Italia) nel primo trimestre del 2021 e raffrontati con quelli del 2019 e 2020. Forte l'incremento delle app di messaggistica.

Se la media mondiale di tempo speso ogni giorno attaccati ai dispositivi mobili è di 4,2 ore, ci sono Paesi che raggiungono addirittura le 5 ore come il Brasile, la Corea del Sud e l'Indonesia.

 

In India, rispetto al primo trimestre del 2019, l'aumento del tempo trascorso è stato di circa l'80%; in Russia e Turchia, rispettivamente il 50% e il 45%.

 

 

Secondo la ricerca, le app di messaggistica hanno avuto un forte incremento nel corso del primo trimestre 2021, in modo particolare Signal e Telegram, forse preferite dagli utenti dopo le tante polemiche riguardo Whatsapp e la sua nuova normativa sulla privacy.

 

Nello specifico, Germania, Francia e Regno Unito sono stati i Paesi europei in cui Signal si è piazzato in testa alla classifica delle cosiddette "Breakout Apps", cioè quelle che hanno visto boom di download, sia su iOS sia su Android.

 

Tra i giochi spicca High Hells, un titolo molto gettonato su TikTok, che ha raggiunto la vetta delle "Breakout Games" di Usa e Regno Unito. In classifica anche 'DOP 2: Delete One Part' e 'Phone Case DIY'. Ed è un vero e proprio caso 'Crash Bandicoot: On the Run!' lanciata il 25 marzo, che in soli quattro giorni ha raggiunto 21 milioni di download.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali