FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Black Friday, 20 milioni di italiani a caccia di elettrodomestici

Il 21% dei campione rilevato vuole cambiare un elettrodomestico per ridurre la bolletta di casa

casa, elettricità, energia, rinnovabili
-afp

Sono almeno 20 milioni gli italiani che cercheranno di sfruttare il Black Friday e Cyber Monday per acquistare un nuovo elettrodomestico; un bacino che potrebbe addirittura arrivare a 38milioni se gli indecisi riusciranno a trovare offerte convenienti. Il dato arriva dall’indagine realizzata dagli istituti mUp Research e Norstat per Facile.it che, a poche ore dai due appuntamenti, ha stilato la classifica dei 10 elettrodomestici più ricercati.

Il primo dato emerso dall’indagine, realizzata su un campione rappresentativo della popolazione nazionale, è che coloro che si dedicheranno allo shopping durante le due giornate hanno intenzione di acquistare, in media, 2 elettrodomestici. Ma quali sono quelli più ricercati?

 

Partendo dal basso della top ten, al decimo posto si posiziona la lavatrice, indicata dal 10,5% dei rispondenti, mentre un gradino più in alto si trova il ferro da stiro (11,6%) battuto di un soffio dall’asciugatrice, che guadagna l’ottava posizione con il 12% delle preferenze. Al settimo e sesto posto troviamo testa a testa due robot: quello da cucina (13,7%) e il robot-aspirapolvere, oggetto del desiderio del 13,9% del campione.

 

Entrando nella top five, al quinto posto si posiziona il forno a microonde, indicato dal 14,2% dei rispondenti mentre al quarto c’è l’aspirapolvere (17,8%). Sul gradino più basso del podio c’è uno degli elettrodomestici più “giovani” ma che, negli ultimi anni, si sta facendo spazio nelle case di milioni di italiani: la friggitrice ad aria (18,2%), mentre la seconda posizione è occupata da un decano della cucina italiana, la macchinetta del caffè (25,1%).

 

Conquista lo scettro di elettrodomestico più desiderato dagli italiani in occasione del Black Friday il televisore: forse anche grazie al Bonus TV, il 32,4% dei rispondenti, vale a dire 6,5 milioni di individui, ha dichiarato di voler approfittare degli imminenti sconti per acquistare un nuovo apparecchio TV.

 

Oltre agli sconti, quali sono le ragioni per cui milioni di italiani si dedicheranno allo shopping? Circa il 50% dei rispondenti ha dichiarato di voler comprare un nuovo elettrodomestico, dotato di funzionalità e caratteristiche migliori, per sostituire quello posseduto, considerato ormai troppo vecchio. Per il 38,8% invece, sarà l’occasione per integrare la propria strumentazione acquistando un oggetto che attualmente non si possiede, mentre il 28,8% sarà costretto a mettere mano al portafogli per sostituire un elettrodomestico rotto. Non manca, infine, chi approfitterà delle giornate di sconti per portarsi avanti con i regali di Natale (20,6%) e chi, invece, comprerà l’elettrodomestico per ridurre i consumi in bolletta (21%).

 

"Cambiare elettrodomestico può contribuire ad abbattere la bolletta elettrica", spiegano gli esperti di Facile.it. "Basti pensare che, guardando alle nuove etichette energetiche, passare da un frigorifero-congelatore in classe F ad uno in classe D consente di ridurre il costo in bolletta dell’elettrodomestico del 36%; se invece sostituiamo la lavatrice, il cambio permette di risparmiare il 22% di energia elettrica".

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali