FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

"'Via col vento' ha contenuti razzisti": HBO rimuove il film dal suo catalogo

Dopo il taglio del reality show "Cops" unʼaltra censura si abbatte sulla tv americana

Principe azzurro, coppie famose, Via col Vento, Rossella e Ashley

Piovono le censure nella televisione americana in seguito alle polemiche scatenate dalla morte di George Floyd e dopo il reality show "Cops" arriva un altro taglio. Hbo Max ha infatti deciso di eliminare per il momento "Via col vento" dalla sua piattaforma in streaming: "Contiene troppi pregiudizi etnici e razziali", come si legge su "Variety".


"'Via col vento' è un prodotto del suo tempo e raffigura alcuni dei pregiudizi etnici e razziali che, purtroppo, sono stati all’ordine del giorno nella società americana. Queste rappresentazioni razziste erano sbagliate allora e lo sono oggi e abbiamo ritenuto che mantenere questo titolo senza una spiegazione e una denuncia di quelle rappresentazioni sarebbe irresponsabile”, ha spiegato al sito americano un portavoce della Hb Max.

 

Gli 80 anni di "Via col vento", kolossal immortale da 10 Oscar

Quando restituiremo il film a HBO Max, tornerà con una discussione sul suo contesto storico e una denuncia di quelle stesse rappresentazioni, ma sarà presentato come è stato originariamente creato, perché altrimenti sarebbe lo stesso che affermare che questi pregiudizi non sono mai esistiti. Se vogliamo creare un futuro più giusto, equo e inclusivo, dobbiamo prima riconoscere e comprendere la nostra storia" ha aggiuntoil portavoce".


Il film, adattamento dal romanzo omonimo di Margaret Mitchell, diretto nel 1939 da Victor Fleming e con Clark Gable come interprete, vinse 8 Oscar.
Ambientato durante la guerra di Secessione, racconta la storia di Rossella O'Hara, interpretata da Vivien Leigh, figlia del proprietario di una piantagione della Georgia. Hattie McDaniel, che nel film interpretava il personaggio di Mami, la balia di Rossella, fu la prima attrice afroamericana a vincere un Oscar.

 

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI

 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali