FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Vasco Rossi a San Siro, Fabrizio Moro: "Lui per me è stato come un faro, devo ringraziarlo"

In attesa dello speciale che andrà in onda su Canale 5, ecco le interviste in esclusiva e i contenuti extra dal backstage

"Mio padre vendeva il merchandising di Vasco ai suoi concerti. E quando i fan uscivano, alla fine, ricordo che i loro occhi erano completamente diversi rispetto a quando erano entrati. È stato in quel momento che ho detto a mio padre di comprarmi una chitarra, perché avrei voluto compiere la sua stessa magia. Se sono qui oggi devo anche ringraziare lui, perché Vasco per me è stato come un faro".

Con queste parole Fabrizio Moro racconta il suo rapporto con Vasco Rossi, una delle tante voci che accompagnano e anticipano lo speciale Mediaset che andrà in onda lunedì 17 giugno su Canale 5 e racconta le sei date del tour milanese di uno dei più grandi cantanti italiani. Un “racconto nel racconto” quello del “Popolo di Vasco”: storie esemplari e rappresentative di chi era a San Siro nel 1990, quando fu il primo a calcare l’erba del Meazza, e che ha continuato a seguirlo.

"Quando esci da un concerto di Vasco sei finito, svuotato, come dopo che hai fatto l'amore", racconta un fan mentre un altro non ha dubbi nel dire che per lui il cantante sia "assolutamente terapeutico, mi basta ascoltarlo per cambiare umore.

"Attraversavo un periodo difficile della mia vita e ascoltare i suoi consigli è stato per me una chiave" è invece la testimonianza di Achille Lauro. "Ha fatto crescere me, ha fatto crescere i ragazzi che stavano attorno e ha motivato tante persone a prendere le proprie strade".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali