FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

"Uomini e Donne", furiosa lite in studio tra due dame: "Ti tiro una ‘ventagliata’ in faccia"

Durante la puntata del Trono Over, Valentina Autieri e Valentina F. non hanno sepolto lʼascia di guerra

 

Dopo la discussione del 27 novembre che ha coinvolto, tra gli altri, Simone, Valentina Autieri e Valentina F., nella puntata del 28 novembre gli animi sembrano tutt'atro che placati. Epicentro della lite, questa volta, è la sfilata a tema "pigiama party per due" che si è rivelata una vera e propria miccia per far esplodere del risentimento che evidentemente le due dame covavano da tempo.

 

Nonostante l'occasione gioiosa, o quantomeno divertente, della sfilata Valentina Autiero non ha trattenuto un commento al veleno nei confronti di Valentina F. “Non credo che ti vesti in questo modo la prima sera con il tuo uomo” le dice riferendosi al pigiama da unicorno.

 

“Per questo stai qua da 4 anni” controbatte la dama, scatenando l'immediata reazione della rivale che, senza troppi peli sulla lingua, ha esclamato: “Senti ciccia bella, ti tiro una ventagliata in faccia”. Valentina F. non si fa intimorire e ribatte: "Senti, se hai rosicato perché ti ha scaricata piantala, basta".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali