FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

"Isola dei famosi", tutti contro Soleil: con Ariadna volano parole pesanti

Duro scontro tra la Sorge e gli altri naufraghi tra accuse e insulti

All'Isola dei famosi tra Soleil e gli altri naufraghi non va per niente bene. Tutti sono contro di lei, le rimproverano un atteggiamento da "dittatrice" dopo la vittoria della prova leader della scorsa settimana mentre lei si sente bullizzata. Il risultato è un duro scontro in cui volano parole pesanti su Playa Uva. La lite più violenta è con Ariadna, con tanto di insulti e parolacce.

"Da questa settimana il leader è onnipotente, settimana scorsa invece...", provoca Soleil riferendosi all'atteggiamento di tutti nei confronti di Ghezzal. Poi rincara la dose: "Andavo rispettata a prescindere, cosa che non è successa". Così interviene Brosio: "Non sei stata rispettosa, sei venuta a esercitare il potere in maniera vessatoria". Ma la Sorge si difende: "Sono stata assalita dalla gang, il bullismo è anche psicologico, è grave che voi non lo riconosciate".

 

Poi arriva lo scontro più duro, con Ariadna: "Sei solo una bimba viziata non ti considero più, io sono di pancia, sono vera.. tu sei finta come la m...a, una stronza, sei una stronza sfigata, ma vaffa....", attacca la Romero. E Soleil incalza: "Sei proprio brava ad esprimerti, spero che tu non faccia così con tuo figlio". A quel punto succede il finimondo: "Non ti devi permettere di toccare mio figlio... sei una vipera maleducata".

 

Lo scontro si sposta con Marina La Rosa accusata da Soleil di essere "falsa": "Non mi piaci, non significa che io sia falsa, non mi piaci, stop". Dulcis in fundo interviene Jereimias, con il quale Soleil flirta: "Non mi piace che tutti se la prendano con lei, non dico che lei abbia ragione, ma non mi piace questo attacco".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali