FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Quando Maurizio Costanzo dava consigli su come fare tv ad Ambra Angiolini

Ospite a "Non è la Rai", il celebre conduttore svelò alcuni segreti sul suo mestiere

"Credo che l'importante sia usare continuamente la tecnica del 'bersaglio mobile', cioè cambiare e non essere sempre legati a una sola formula". Sono i consigli di Maurizio Costanzo che nel 1994 fu ospite di Ambra Angiolini a "Non è la Rai". Qui il celebre conduttore racconto alcuni aneddoti sulla sua infanzia, la sua voglia di crescere in fretta per lavorare e le difficoltà nell'approcciare con le ragazze dovute soprattutto ai chili di troppo. Ma nel corso dell'intervista Costanzo concede anche alcuni preziosi consigli a chi vorrebbe fare carriera in tv: "Bisogna imparare, crescere, leggere, studiare. La televisione è una bellissima bicicletta, se te la danno una volta ci vai, se cadi nessuno ti aiuta a risalire. Quindi bisogna avere angoscia, avere paura, temere di non farcela, però misurarsi con la cosa".