FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Ambra Angiolini a "Non è la Rai": la nascita di unʼicona cult degli Anni ʼ90

Lʼattrice e presentatrice romana ha condotto il programma targato Mediaset dal 1993 al 1995

Sa ridere di se stessa e ha intervistato la boy band più amata degli anni '90. Questi sarebbero solo alcuni dei motivi per cui Ambra Angiolini è considerata un'icona cult degli anni '90 in Italia. La presentatrice è diventata famosa nel nostro Paese per aver condotto "Non è la Rai". Il programma televisivo, targato Mediaset, è stato ideato e diretto da Gianni Boncompagni ed è diventato in poco tempo fenomeno di costume degni anni '90. 

La prima edizione del programma, andato in onda dal 1991 al 1995, è stata condotta da Enrica Boncompagni, successivamente da Paolo Bonolis e, infine, da Ambra Angiolini. Oggi la presentatrice che all'epoca di "Non è la Rai" era appena 18enne ha 42 anni. E' diventata un'attrice e nel 2007 ha vinto un David di Donatello e un Nastro d'argento

Per rivedere le migliori performance di tutti i programmi del passato firmati Mediaset, basta visitare la sezione "Cult" del sito Mediaset Play.