FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

"Affatto deluse": quando Ambra Angiolini sfidò Vasco Rossi a "Non è la Rai"

In occasione del 67esimo compleanno del cantautore, riviviamo un curioso aneddoto legato al celebre brano del 1993

"Delusa da una televisione tutta lustrini e malizia, capace solo di fabbricare illusioni e frustrazioni". Con queste parole Vasco Rossi aveva spiegato al Corriere della Sera come all'inizio degli anni Novanta il cantautore avesse partorito una delle sue canzoni più celebri, "Delusa". Il brano, che prende di mira le ragazze di "Non è la Rai", riscuote subito un enorme successo e scatena una lunga polemica destinata ad avere eco sui giornali e in tv.

La stessa trasmissione condotta da Ambra Angiolini risponde più volte alla frecciata di Vasco Rossi, arrivando addirittura a cantare la canzone all'interno del programma, seppur con leggere modifiche. Inoltre, per l'edizione 1993-94 l'ideatore Gianni Boncompagni scrive una nuova sigla, dal titolo "Affatto deluse", dedicandola a tutti i critici di "Non è la Rai". La polemica viene successivamente smorzata a "Vota la voce", dove le ragazze del programma incontrano e fanno pace con Vasco.

Per rivedere le migliori performance di tutti i programmi del passato firmati Mediaset, basta visitare la sezione "Cult" del sito Mediaset Play.