FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Sonia Bruganelli: "Non sono cattiva, ho un cuore di panna"

L'opinionista del "Grande Fratello Vip 6" si confessa al settimanale "Chi"

Sonia Bruganelli in copertina su "Chi"

Il settimanale "Chi" diretto da Alfonso Signorini, conduttore del "Grande Fratello Vip 6", dedica la copertina alla sua opinionista più discussa: Sonia Bruganelli. Amata e "odiata" per le sue parole sempre incisive e famosa per la sua schiettezza, caratteristiche che l'hanno fatta passare per la "cattiva" del team, ma lei si difende: "In realtà ho un cuore di panna".

 

 

"Quello dell'antipatica è un ruolo che mi hanno appiccicato addosso - spiega - o forse me lo sono cucita io. Nella vita ho perso tante volte che ora ho una corazza d'acciaio".

 

Quanto agli hater, che sono tanti, confessa: "Le rivelo un segreto: probabilmente, se anche io nella vita non avessi avuto nulla da fare, sarei un hater con sette profili fake. Chi odia sul web sono gli asociali che hanno una marea di profili fasulli. E che fai, parli con il nulla? E poi io amo le critiche lontane dai facili consensi. Crede che mi serva una psicologo? Sono troppo contorta? Guardi che sono andata in cura. L’ho fatto per un paio d’anni, dopo la nascita di mia figlia"

 

Poi Sonia parla dell'affaire Adriana Volpe e Gancarlo Magalli, e della famosa foto: "Non mi pento di nulla. Adriana se l’è presa, ma diciamoci la verità: i rapporti tra noi sono sempre gli stessi, ovvero lontani. E poi, già che ci siamo: vorrei rassicurare la Volpe che quando siamo in studio e parlo con un autore o uno dei presenti, lei non deve seguirmi perché magari pensa che io possa aver scoperto chissà quale segreto. Sembra mio fratello minore, col quale litigavamo per avere le attenzioni di nostra madre. Solo che lei potrebbe essere la mia sorella maggiore per questioni anagrafiche. Adriana, stai serena...".

 

E dulcis in fundo non poteva mancare la domanda sul triangolo Soleil, Delia e Alex: "Soleil, quando ha visto Delia nella Casa, doveva uscire. Ma credo che anche lei abbia voglia di scrivere il suo copione in questo triangolo. Chiedere ad Alex se tutta questa storia sia vera o falsa ormai è relativo: sono andati oltre. Delia, che entra nella Casa per ritrovare il suo amore, mi sembra la 'cagna maledetta', un personaggio della serie tv Boris: l’attrice 'over action', che non sa recitare". 

 

TI POTREBBE INTERESSARE:

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali