FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Simona Izzo pubblica una foto delle nozze tra la nipote Myriam Catania e Luca Argentero: travolta dalle critiche

Separati dal 2016, dopo pochi anni di matrimonio, entrambi hanno intrapreso altre relazioni

Instagram

Ha provocato molte polemiche una foto pubblicata da Simona Izzo sul suo profilo Instagram.

L'attrice ha, infatti, condiviso uno scatto del matrimonio tra la nipote

Myriam

Catania

e

Luca Argentero

. I due, che si sono sposati nel 2009 dopo cinque anni di fidanzamento, sono separati dal 2016. Per questo, la condivisione dell'immagine è stata ritenuta inappropriata da moltissimi utenti. "Fuori luogo", "indelicata", "di pessimo gusto", sono solo alcuni dei commenti.


 


A corredo della foto la Izzo ha anche scritto una breve didascalia. "Myriam e Luca... ma

l'amore non è eterno

", si legge. Cosa volesse intendere l'attrice non è chiaro e neanche se i due abbiano apprezzato il gesto. Entrambi, infatti, dopo l'addio hanno intrapreso altre relazioni. 


 


Luca Argentero e Cristina Marino brindano, guarda la festa di Nina Speranza


 


Nel 2015, sul set del film "Vacanze ai Caraibi", Argentero ha conosciuto l'attrice

Cristina Marino

. Il 10 dicembre 2019 hanno annunciato di essere in attesa della loro prima figlia, nata il 20 maggio 2020 e chiamata Nina Speranza. Il 5 giugno 2021 i due attori si sono sposati a Città della Pieve, dove risiedono da tempo. Anche la Catania è legata a un'altra persona dal 2016: è il pubblicitario francese

Quentin Kammermann

, dal quale ha avuto un figlio, Jacques, nel maggio 2017.


TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali