FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Serena Grandi condannata per bancarotta: "Mi hanno portato via tutto"

Lʼattrice si difende a "Live - Non è la dʼUrso": "Non ho rubato"



 

Serena Grandi si difende a "Live - Non è la d'Urso". L'attrice è stata condannata dal Tribunale di Rimini a due anni e due mesi di reclusione per il fallimento del ristorante della "Locanda di Miranda" a Borgo San Giuliano di Rimini.

 

Della condanna ha saputo dai giornali locali e ora a pronta ricorrere in appello, come confermato nello studio del programma di Barbara d'Urso: "Non ho rubato - dice - Mi scuso con i giudici e i magistrati, ma io sono stata anche due anni in ospedale e ho avuto quattro operazioni. Un po’ mi ha distratto il mio tumore di 5 centimetri. Sono arrivata a Rimini e ho fatto lavorare tutti e tutti sono stati pagati, tranne un ex galeotto che dopo un mese è andato al sindacato. Ora mi hanno portato via tutto, anche lo stendino per i panni".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali