FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Scontro tra Raffaella Fico e Anna Falchi sui cori contro Balotelli

Acceso dibattito in tv tra le due showgirl dopo che il centravanti del Brescia è stato insultato durante la partita di Verona

"L’ho visto dopo la partita ed era abbastanza scosso, nervoso e anche molto dispiaciuto. Non è la prima volta che capita. All’epoca quando stavo con lui mi è capitato che mi accoglievano facendo il verso della scimmia”. Raffaella Fico ha parlato in tv degli insulti razzisti a Balotelli durante la partita di Verona. Ma se l'ex di SuperMario si è schierata al suo fianco, Anna Falchi ha minimizzato l'accaduto: “Balotelli, peraltro, non è neanche simpatico”.

 A proposito di insulti razzisti, la Fico, ospite a "Storie Italiane", ha anche raccontato un episodio doloroso legato alla figlia Pia: "Una bambina le disse ‘Tu sei una negra di m...a, porti le infezioni, non possiamo scambiarci i giocattoli e non posso darti la mano’. Mia figlia mi disse ‘Mamma, ma cosa vuol dire negra?’, E' difficile poter spiegare a una bambina di 5 anni che ci sono queste cose così tristi nel 2019".

 

Se la stessa showgirl ha spiegato: “Bisogna parlarne! Il problema va affrontato e risolto! Ogni essere umano accumula, accumula, accumula, ma poi alla fine esplode”, invece la Falchi sembra pensarla diversamente. Seconda la tifosa laziale sarebbero “cose di calcio”, sfottò che si sentono negli stadi, e che gli insulti verso Balotelli sono connessi a una serie di eventi, e non alle sue origini africane. “Io frequento gli stadi – ha aggiunto la bionda attrice - so che queste cose succedono spesso, ritengo invece gravi gli atti di bullismo nei confronti della bambina”. 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali