FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Sanremo 2020, Salmo ringrazia ma declina l'invito: "Mi sentirei a disagio, tra i due santi preferisco San Siro"

Il rapper era stato annunciato come super ospite della prima puntata del festival ma alla fine non ci sarà


salmo

Salmo non andrà al Festival di Sanremo. E' stato lo stesso rapper ad annunciarlo con un video in una stories su Instagram. "Allora prima di farmi venire un aneurisma...io volevo ringraziare di cuore Amadeus e tutto lo staff di Sanremo che mi aveva invitato come super ospite della prima serata del festival ma non sarò presente al festival - ha detto -, non me la sento, mi sentirei a disagio".

LEGGI ANCHESanremo 2020, l'ascolto delle canzoni dei 24 big | E' un Festival che fa battere il piede a tempo

 

Era stato Amadeus ad annunciare il rapper come super ospite della prima puntata, ma che qualcosa non stesse andando nel verso giusto lo si era intuito venerdì, all'incontro per l'ascolto in anteprima dei brani dei 24 big, quando lo stesso direttore artistico, rispondendo alla domanda se insieme a Salmo ci sarebbe stato ospite anche Ghali, aveva detto "al momento non è detto nemmeno ci sia Salmo". Sembrava un tentativo di depistaggio e invece...

 

"Vi ringrazio di cuore - ha continuato il rapper nel video -. Tra i due santi, Sanremo e San Siro scelgo San Siro. Quindi se volete venire a sentirmi nel posto giusto con la gente giusta venite a San Siro il 14 giugno". E adesso Amadeus dovrà mettersi in caccia di un nuovo super ospite per la prima puntata. 

 

POTREBBE INTERESSARTI:

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali