FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51


Sanremo 2020, Cucinotta difende Amadeus: "Io sto un passo indietro, ma non valgo di meno"

Lʼattrice siciliana convinta che le polemiche sulle affermazioni del conduttore del Festival siano state eccessive

 festa del cinema di roma

"A casa mia sto un passo indietro per evitare di schiacciare tutti con la mia presenza. Sono la moglie di Giulio Violati e la mamma 'pizza' di Giulia (perché faccio sempre la pizza, ndr). Ma questo non mi fa sentire assolutamente meno donna o meno importante". Maria Grazia Cucinotta difende Amadeus dalle polemiche subite in questi giorni per le sue affermazioni sulle donne e ad askanews dice: "Se mi invitasse a Sanremo ci andrei subito..."

L'attrice siciliana non ha dubbi: polemiche eccessive. E con convinzione afferma: "Trovo che Amadeus sia un professionista pazzesco. È vero, noi facciamo un lavoro dove stiamo quasi sempre un passo indietro, e' una questione di rispetto verso la persona per evitare di diventare entrambi ingombranti". 

 


E, sempre in difesa del direttore artistico e conduttore del Festival aggiunge: "Amadeus, che conosco bene e con cui ho avuto il piacere di lavorare, è una persona talmente educata e carina, che ritrovarsi in tutte queste polemiche è superfluo", concludendo: "Stimo Amadeus e adoro Sanremo, che è una istituzione, staremo tutti davanti alla tv a guardarlo".
 

 

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI

 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali