FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Nicola e Gemma rimangono soli, lui non la bacia e Tina lo attacca: "Sei un falso"

A "Uomini e Donne" il 26enne è sempre di più al centro delle polemiche

Doveva essere un bel gesto, ma la sorpresa che Nicola, 26 anni, ha organizzato per Gemma, 70, si è trasformata nell'ennesima polemica in studio durante l'ultima puntata di "Uomini e Donne". Siamo ormai agli sgoccioli della trasmissione che si interromperà presto per la pausa estiva. Nicola ha quindi deciso di presentarsi a casa della dama torinese per cenare insieme. Sorpresa riuscita al punto che lui chiede ai cameramen di andare via per lasciarli soli. Una richiesta che ha destato particolare curiosità da parte di chi, in studio, ha guardato l'esterna dei due. Ma che poi si è trasformata in un attacco diretto al 26enne che non avrebbe baciato la sua dama una volta rimasti senza la presenza delle telecamere. 

 

"Sei falso", questo il sunto del pensiero dell'opinionista, Tina Cipolari, che accusa il giovane di non essere realmente interessato a Gemma. "Ci baceremo quando sentiremo di farlo", si giustifica subito Nicola. Gemma dal canto suo specifica che non si è creata l'atmosfera giusta, lasciando intendere che tra di loro c'è stato solo un abbraccio amichevole. Poi Maria De Filippi le chiede se ha mantenuto le distanze con il 26enne per paura di un eventuale contagio da coronavirus. Effettivamente la dama torinese dice di essersi comportata con la giusta cautela anche per questa situazione. Nonostante ciò, gli attacchi nei confronti di Nicola sono continuati per tutto il corso della puntata. 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali